Connect with us

Che cosa stai cercando?

Viral

burger king “offende” taylor swift e parte il #burgerkingisoverparty: mcdonald’s si intromette

Condividi

Dovevamo capirlo quando Regina George ha fatto finta di essere le patatine nel menù di Katy Perry, che i fast food prima o poi le si sarebbero rivoltati contro. E se sentivate il bisogno di un nuovo #OverParty, eccovi serviti con uno in versione King XL a 8 euro a 90 con salse a parte. In queste ore è esploso il #BurgerKingIsOverParty, attualmente trend topic in USA, e tutto per colpa di questo singolo tweet giudicato “slut shaming” nei confronti di Taylor Swift.

A parte che mi risulta complicato capire perché il social media slave di Burger King perda tempo a rispondere a domande del genere, ma vabbè dai, una battuta! Fa anche quasi ridere. E invece apriti cielo, perché i fan di Regina George l’hanno presa malissimo e hanno deciso di fare il funerale istantaneo alla catena di fast food. E indovinate un po’ chi si è intromesso immediatamente? Esatto: Ronald McDonald! Infido come un pagliaccio psicotico, il volto della concorrenza ha twittato in persona a favore del #BurgerKingIsOverParty.

E con questo, direi che la cancel culture di Twitter ha raggiunto il suo apice massimo. Solo ieri ero sconvolto da Doja Cat cancellata e de-cancellata in poche ore, ma nulla avrebbe mai potuto prepararmi alla guerra tra hamburger sulle spalle di Regina George. Ci vogliamo riprendere tutti un attimo o cosa?

Commenti

Archivio

Facebook

Instagram

Potrebbero piacerti anche

Celeb

C’è chi usa la carta forno, chi una sciarpa, chi addirittura la maschera di Buzz Lightyear. E poi c’è Sam Asghari, il Santo Consorte,...

Speciale

È proprio vero: quanto più credi di essere esperto in una materia (leggasi: lo Spearsanesimo), più la tua ignoranza è pronta a sorprenderti insegnandoti...

Celeb

I Quarantine Diaries di Madgezilla su Instagram hanno evidentemente messo in ansia amici, conoscenti, ex colleghi e vicini di casa, perché non si capisce...

Celeb

Mentre voi credevate che facesse la rincoglionita davanti a una macchina da scrivere e partecipasse a party esotici forte della sua immunità, Madgezilla covava...

error: Il contenuto è protetto dalla copia.