Connect with us

Hi, what are you looking for?

Viral

burger king “offende” taylor swift e parte il #burgerkingisoverparty: mcdonald’s si intromette

Condividi

Dovevamo capirlo quando Regina George ha fatto finta di essere le patatine nel menù di Katy Perry, che i fast food prima o poi le si sarebbero rivoltati contro. E se sentivate il bisogno di un nuovo #OverParty, eccovi serviti con uno in versione King XL a 8 euro a 90 con salse a parte. In queste ore è esploso il #BurgerKingIsOverParty, attualmente trend topic in USA, e tutto per colpa di questo singolo tweet giudicato “slut shaming” nei confronti di Taylor Swift.

A parte che mi risulta complicato capire perché il social media slave di Burger King perda tempo a rispondere a domande del genere, ma vabbè dai, una battuta! Fa anche quasi ridere. E invece apriti cielo, perché i fan di Regina George l’hanno presa malissimo e hanno deciso di fare il funerale istantaneo alla catena di fast food. E indovinate un po’ chi si è intromesso immediatamente? Esatto: Ronald McDonald! Infido come un pagliaccio psicotico, il volto della concorrenza ha twittato in persona a favore del #BurgerKingIsOverParty.

E con questo, direi che la cancel culture di Twitter ha raggiunto il suo apice massimo. Solo ieri ero sconvolto da Doja Cat cancellata e de-cancellata in poche ore, ma nulla avrebbe mai potuto prepararmi alla guerra tra hamburger sulle spalle di Regina George. Ci vogliamo riprendere tutti un attimo o cosa?

Comments

Archivio

Potrebbero piacerti anche

Celeb

Come sappiamo, Camila Cabello e Shawn Mendes sono un meme vivente. Vi ricordate di quando, credendo di essere simpatici, ci regalarono il bacio più...

Celeb

C’è chi usa la carta forno, chi una sciarpa, chi addirittura la maschera di Buzz Lightyear. E poi c’è Sam Asghari, il Santo Consorte,...

Speciale

È proprio vero: quanto più credi di essere esperto in una materia (leggasi: lo Spearsanesimo), più la tua ignoranza è pronta a sorprenderti insegnandoti...

Generali

E’ passato un bel po’ di tempo dalla scorsa selezione di chiavi di ricerca che hanno portato incauti websurfer su popslut, digitando le cose...

error: Il contenuto è protetto dalla copia.