Connect with us

Che cosa stai cercando?

x factor, ma vaff…

Condividi

Francamente insopportabile la seconda puntata di X Factor, ieri sera su Rai Due. A parte il repentino cambiamento di regolamento per eliminare due cantanti a sera anziché uno e chiudere la baraccca subito, visto il flop di ascolti, il tutto è stato spostato sulla guerra tra giudici, evidentemente percepita dagli autori come unica cosa che possa mettere pepe a un format improponibile in Italia. E così, La Ventura, Morgan e Mara si insultano per un nonnulla, polemizzano anche sull’umidità e si attaccano sulla scelta delle canzoni ogni trenta secondi. Scelta delle canzoni comunque sempre sbagliata, in ogni singolo caso.
Il programma ha ambizioni internazionali ma finisce per diluirle in un impiastro all’italiana, con un pubblico insopportabile aizzato per fare “boooooh” e “ooooooooooh” a ogni singola parola pronunciata, tanto da rendere ingestibile il tutto. E i tre giudici, dicevamo. Assolutamente protagonisti, assolutamente ingestiti da un Facchinetti del tutto inadatto al ruolo di presentatore (non sei Ryan Seacrest, gioia), assolutamente esagerati e melodrammatici in modo palesemente forzato. Ogni eliminazione è talmente carica di dolore e polemiche che risulta un fastidio tremendo. Basta vedere questo video per capire che non ha senso mettere su un programma per vedere gli stessi giudici criticarne le regole e fare il proprio lavoro controvoglia. Mortificante per loro e per chi guarda. E poi, dulcis in fundo, escono fuori le solite magagne, tra concorrenti già dati per vincitori e altri che avrebbero già un contratto discografico.
Peccato, perché l’idea c’era e i talenti anche. Ma questo non è un programma per l’Italia di Maria De Filippi, dove le regole devono essere talmente imperscrutabili e la dittatura del conduttore totale per dimenticarsi quello che si sta guardando e accontentarsi di quattro balletti ogni tanto.

Commenti

Archivio

Facebook

Potrebbero piacerti anche

Celeb

C’è chi usa la carta forno, chi una sciarpa, chi addirittura la maschera di Buzz Lightyear. E poi c’è Sam Asghari, il Santo Consorte,...

Speciale

È proprio vero: quanto più credi di essere esperto in una materia (leggasi: lo Spearsanesimo), più la tua ignoranza è pronta a sorprenderti insegnandoti...

Celeb

I Quarantine Diaries di Madgezilla su Instagram hanno evidentemente messo in ansia amici, conoscenti, ex colleghi e vicini di casa, perché non si capisce...

Celeb

Mentre voi credevate che facesse la rincoglionita davanti a una macchina da scrivere e partecipasse a party esotici forte della sua immunità, Madgezilla covava...

error: Il contenuto è protetto dalla copia.