Connect with us

Che cosa stai cercando?

Celeb

cher scatenata parla di britney spears: “adesso basta, la mungono per soldi”

Condividi

C’è solo una diva che può dire tutto quello che pensa senza paura, e si tratta dell’unica e inimitabile Cher! Non è la prima volta che costei impugna i social in favore di Santa Spears, ma i fatti degli ultimi giorni l’hanno evidentemente spinta a dire la sua in un tripudio di capslock, stupro della punteggiatura e emoji sconclusionate. La settimana scorsa, infatti, la custodia di Britney da parte di suo padre è stata prorogata fino al primo febbraio 2021, rendendo vana la richiesta da parte del suo avvocato Samuel Ingham di rimuovere una volta per tutte la conservatorship. Pare che il caso verrà ripreso con un ricorso il 18 settembre, ma i tempi per la libertà di Santa Spears continuano vergognosamente ad allungarsi.

Nel frattempo, sembra che Britney stia cercando di mettere in salvo la propria fortuna e l’eredità per i Santini grazie a sua sorella Jamie Lynn, che già due anni fa era stata nominata fiduciaria di un fondo monetario predisposto dalla Santa. Nel 2018 il perfido Papà Spears aveva cercato di annullare l’accordo tra le sorelle, ma ora sembra che i documenti per renderlo realtà siano stati ripresi da una Britney pronta a tutto pur di liberarsi dalle catene. Riprendendo la notizia, la favolosa Cher ha così commentato.

“Ha lavorato duro, è stata una gallina dalle uova d’oro, ha fatto un sacco di soldi, si è ammalata, e ora la mungono per denaro. Chi guadagna dal fatto che sia malata vuole il suo bene? Chi non vuole nulla da lei dovrebbe preoccuparsi del suo dottore e delle sue medicine. Per caso è una papera?”, tuona Cher dimostrando di non avere paura di niente e di nessuno, meno che mai del tremebondo e perfido team della Santa pronto a denunciare chiunque e a far sparire dal web qualsiasi contraddittorio. E quando qualcuno le fa notare che Britney ha comunque lavorato per anni a Las Vegas e quindi è capace di poter avere una carriera e performare, ecco la sibillina risposta di Cher: “Tutti a Las Vegas hanno sentito storie a riguardo”.

Che cosa avrà voluto dirci Cher con questo commento sibillino? Che a Las Vegas non si fa che parlare della prigionia della Santa ma che tutti sono troppo spaventati per dire la verità? Vai Cher, illuminaci. Dicci di più. Spilla il tè come se non ci fosse un domani e metti in luce la verità su uno dei temi sociali e umanitari più importanti del nostro decennio. Vogliamo la verità, e vogliamo la Santa libera.

Commenti

Archivio

Facebook

Instagram

Potrebbero piacerti anche

Celeb

C’è chi usa la carta forno, chi una sciarpa, chi addirittura la maschera di Buzz Lightyear. E poi c’è Sam Asghari, il Santo Consorte,...

Speciale

È proprio vero: quanto più credi di essere esperto in una materia (leggasi: lo Spearsanesimo), più la tua ignoranza è pronta a sorprenderti insegnandoti...

Celeb

I Quarantine Diaries di Madgezilla su Instagram hanno evidentemente messo in ansia amici, conoscenti, ex colleghi e vicini di casa, perché non si capisce...

Celeb

Mentre voi credevate che facesse la rincoglionita davanti a una macchina da scrivere e partecipasse a party esotici forte della sua immunità, Madgezilla covava...

error: Il contenuto è protetto dalla copia.