Connect with us

Che cosa stai cercando?

popslut

Il neologismo puttan-pop nasce con popslut, e qui trova la sua teorizzazione e il suo osservatorio privilegiato. Con puttan-pop si intende quella branca del pop, inteso come showbiz (quindi musica, cinema e qualsiasi altro tipo di arte) che ha tra i suoi ingredienti il culto del personaggio e qualsiasi forma di sgualdrinaggine, reale o simulata, come ingrediente e veicolo. Il puttan-pop non è solo questione di musica, ma anche e soprattutto quello che ci gira intorno: una sgualdrina pop (donna o uomo che sia) è un mondo a parte fatto di video musicali, servizi fotografici, fan impazziti, e soprattutto gossip. I tabloid contemporanei sono un po’ quello che erano i boia ai tempi delle esecuzioni capitali sulla pubblica piazza: sacrificano queste star pop per il divertimento del popolo, sbattendo la loro vita privata in copertina, spesso diventando complici del loro successo. Il tutto è talmente imputtanito che spesso le vittime si alleano coi carnefici, facendo dei pettegolezzi che le riguardano uno stratagemma per non finire nel dimenticatoio.

La bambola ufficiale di Ugly Betty. Continuo a detestare la serie, ma questa è da avere.

Paris alla prima del suo film, Hottie & The Nottie. Alla fine della proiezione, la nostra avrebbe esclamato: “Che palle! Mentre facevano il film...

Quest’idea di portarsi i bambini sul palco deve proprio piacere alle nostre care Spice, che hanno deciso di farlo di nuovo agli sgoccioli del...

J.Lo ha piazzato le foto dei suoi nascituri gemelli a People, per la cifra di sei milioni di dollari. Ok! si è invece accaparrato...

Questo è il giusto approccio alla vita. Quando ti hanno sbattuto sul set a otto anni, quando la chimica si è mangiata ogni singolo...

Matthew McCoughCough proprio non ce lo vedevo come testimonial di Dolce & Gabbana. Eppure eccolo qua, spogliarsi e rivelare l’unica cosa che riesca a...

Io la roba come Amici la lascio a voi, senza offesa. Sono stati decretati i 24 finalisti della settima stagione di American Idol, lo...

E lo so, lo so, è una vita e mezza che non scrivo più su questo cavolo di blog. Potrei dirvi che ho riflettuto...

Archivio

Facebook

error: Il contenuto è protetto dalla copia.