Connect with us

Che cosa stai cercando?

Celeb

“anna wintour non è capace di sentimenti umani”: nuovo memoriale distrugge la direttrice di vogue

Condividi

Credo che nessuno possa mettere in dubbio che Anna Wintour viva in un mondo dove o sei fashion o non esisti, ma è sempre interessante scavare nel torbido e indagare quanto possa essere veramente perfida la Crudelia De Mon del sistema moda, non credete? Quest’oggi ci viene in aiuto un lungo articolo del Daily Mail che ci offre una preview di The Chiffon Trenches, il memoriale di André Leon Talley che uscirà a settembre. Costui è diventato direttore creativo di Vogue nel 1988, andando a sostituire proprio la sua cara amica Anna che era stata nominata caporedattore della bibbia della moda. Ha ricoperto quel ruolo fino al 1995, per poi essere fino al 2013 editor at large del magazine. Ma a quel punto, Anna lo ha fatto fuori buttandolo a seguire il podcast di Vogue e le interviste al Met Gala fino al 2018, quando è stato sostituito dalla giovane e trendy Liza Koshy, YouTuber. “Una ragazzina completamente ignorante sulla storia della moda”, come la definisce Talley. E non era una domanda, come direbbe Meryl Streep.

Il motivo? “Ero diventato troppo vecchio, troppo sovrappeso, troppo poco cool per Anna Wintour”, spiega André. “Dopo anni di lealtà e amicizia, Anna avrebbe potuto avere la decenza e la gentilezza di chiamarmi o mandare una mail per dire ‘André, credo che abbiamo avuto uno splendido percorso insieme ma ora voglio provare qualcosa di nuovo’. Lo avrei accettato, capito, nulla dura per sempre. Semplice gentilezza. Ma lei non ne è capace. Mi domando se la sera, quando resta sola nella sua cucina che non ha mai usato, provi qualche sentimento umano”.

Talley entra nei dettagli di come Anna Wintour abbia continuamente condizionato la sua vita, come quando un bel giorno la ha chiamato e gli ha detto: “Devi dimagrire”. A quel punto lui sostiene di essersi messo alla prova con le diete più tremende, fino a quando Anna non ci ha visto più e non gli ha pagato di tasca sua un bel rehab dove lo ha spedito a perdere venti chili, che però lui ha ripreso subito con sommo disappunto dell’amica. Che per tutta risposta, dice lui, ha iniziato a togliergli gli articoli più interessanti e a pagarlo 500 dollari a episodio per il podcast, cifra che lui stesso definisce “noccioline”.

André rivela nel suo libro che Wintour non ha nessun problema a farti fuori dal suo giro ristretto quando non le vai più a genio, e che sparisce da un momento all’altro senza nemmeno una spiegazione. La sua cerchia al momento prevede solo celebrities come Serena Williams, Roger Federer, George e Amal Clooney. E una volta l’ex editor di Vanity Fair gli ha raccontato di aver ricevuto lo stesso identico trattamento, CANCELLED dal giorno alla notte. “Lei si relaziona solamente con le persone che fanno parte del mondo fatato delle pagine di Vogue. Il resto non le interessa”. Talley, che oggi ha 70 anni, è particolarmente affranto dalla situazione perché è stato sostanzialmente al fianco di Anna Wintour per decenni mentre lei costruiva il proprio impero. “Si è rivelata spietata. La mia speranza è che sul letto di morte arrivi e mi chieda scusa, mi dica che sono importante per lei. Non passa giorno che non pensi a lei e a quanto mi abbia fatto del male”.

André, mi sei simpatico ma te lo dico io: NOT GOING TO HAPPEN! Anna pensa ancora che tu sia troppo grasso e troppo vecchio per avvicinarti anche solo a dieci chilometri a lei, e probabilmente in questo momento sta chiedendo ad Anne Hathaway di andare a recuperare tutte le bozze del tuo libro per darle alle fiamme. Tutto quello che potresti ottenere a questo punto è un assegno per una gastrectomia, ma puoi star sicuro che non te lo consegnerebbe mai di persona.

Commenti

Archivio

Facebook

Potrebbero piacerti anche

Celeb

C’è chi usa la carta forno, chi una sciarpa, chi addirittura la maschera di Buzz Lightyear. E poi c’è Sam Asghari, il Santo Consorte,...

Speciale

È proprio vero: quanto più credi di essere esperto in una materia (leggasi: lo Spearsanesimo), più la tua ignoranza è pronta a sorprenderti insegnandoti...

Celeb

I Quarantine Diaries di Madgezilla su Instagram hanno evidentemente messo in ansia amici, conoscenti, ex colleghi e vicini di casa, perché non si capisce...

Celeb

Mentre voi credevate che facesse la rincoglionita davanti a una macchina da scrivere e partecipasse a party esotici forte della sua immunità, Madgezilla covava...

error: Il contenuto è protetto dalla copia.