l’ex marito di melanie b vuole più soldi dopo il successo della spice reunion


Non c’è pace per la povera Melanie B: stando a quanto riporta TMZ, l’ex marito Stephen Belafonte si è fatto avanti per rivedere l’assegno di mantenimento dopo il successo del tour delle Spice Girls in UK e Irlanda.
Stephen percepisce al momento 5 mila dollari al mese dalla ex moglie, ma dopo aver saputo che Scary ha guadagnato la bellezza di 2.4 milioni dal tour, si è rivolto ai suoi legali. Belafonte sostiene che la nuova mensilità dovrebbe essere di 17.394 dollari mensili, segno che si è fatto i conti al millimetro. Non solo: ha richiesto anche che la Mel paghi tutte le spese legali.
Io ora dico, questa è appena tornata da un tour stremante nel quale ha dovuto ballare Wannabe tutte le sere come se avesse vent’anni, torni a casa e ti trovi ‘sta faccia di culo che si vuole intascare tutti i tuoi soldi. Come minimo ti trasformi in Blazin’ Bad Zula e lo fai fuori.