you need to calm down di taylor swift, il video pride fitto di guest star


Nessuno ha potuto dire di no a sua maestà Regina George, ed ecco perché il nuovo video di Taylor pullula più che mai di volti noti e notissimi, in primis quello della carissima amica Katy dopo i biscotti avvelenati. E poi c'è Billy Porter, e poi ovviamente c'è RuPaul che che te lo dico a fare, e poi c'è una manciata di drag che Madgezilla già le rode il culo, e poi vabbè se cercate bene trovate sicuramente qualcun altro che conoscete e che si trovava a passare di lì.
Sul video e sulla canzone preferisco non avere alcuna opinione, esattamente come sull'acqua Vitasnella all'unicorno che davano al Pride. Cioè non mi sentirei mai di criticare un'acqua con la bottiglia rainbow al gusto unicorno, ma sostanzialmente manco ai cani.