TUTTI I POST

beyoncé benedice il principino archie e meghan alla prima del re leone, video


Incontro al vertice tra ripulite alla prima londinese del Re Leone, dove Beyonciona ha accolto Meghan Markle esclamando "my princess" e aggiungendo "il bambino è così bello". Naturalmente, Bey non si ricordava assolutamente il nome di Archie, e soprattutto non riusciva a smettere di pensare ai capelli orrendi del marito. Le si legge in faccia che vorrebbe solamente tagliarglieli, o per meglio dire farlo fare a Kelly Rowland dopo averla liberata dallo stanzino della Carter mansion.
In ogni caso, questo meeting tra reali mi emoziona.

jennifer lopez beve il frappuccino dai diamanti perché voglio dire, perché no?


Come sempre Jenny icona di stile, visto che ha deciso di mostrarci come si beve un drink per strada: nel tuo portabibite glitterato col tuo monogramma! Ovviamente, credo che là dentro non ci siano né zuccheri né alcol. Sarà una centrifuga alle cellule staminali con un elisir alchemico di eterna giovinezza.
Direi quasi che J.Lo, oltre che fashionissima, è anche una paladina dell'ambiente, perché basta con la plastica. Certo, sono sicuro anche che quei cosi lei li usi una volta e poi li butti via. Quando si parla di preziosi e Jennifer non si sa mai che li lanci dalla macchina in corsa, per dimostrare che il suo amore non si compra.

e invece bello il film di mulan che sembra la tigre e il dragone cheap


I fan della tradizione possono esultare, perché zio Walter ha (ovviamente) deciso di trasformare Mulan in un remake brutto della Tigre e il Dragone, con tanto di bullet time buttati a caso e capriole che sfidano la gravità. Che cosa avete da dire sulla verosimiglianza, adesso?
In ogni caso, anche BASTA con questi live action col budget di Intrighi e passioni? Uno al mese? E poi dove sono i live action dei cartoni interessanti? Posso proporre Roger Rabbit con un coniglio vero, Elenoire Ferruzzi e tutti gli altri a cartone animato?

la disney risponde una volta per tutte alle polemiche sulla sirenetta nera


"Sì. L'autore della Sirenetta originale era danese. Ariel è una sirena. Vive in un regno sott'acqua in acque internazionali e può nuotare dove vuole, anche se questo fa arrabbiare spesso il Re Tritone. Ma per coerenza, diciamo che anche Ariel sia danese. Le sirene danesi possono essere nere perché anche le persone danesi possono essere nere. Ariel può dare un'occhiata al mondo emerso quando vuole, magari insieme al suo amico granchio giamaicano (ehm) Sebastian.
Gli umani danesi di colore e persino la gente che vive sott'acqua, tutti loro possono avere i capelli rossi naturali. Ma soprattutto, spoiler alert: Ariel è un personaggio di finzione. Quindi, se dopo tutti questi fatti, siete ancora convinti che scegliere nel cast l'incredibile, sensazionale, talentuosissima, meravigliosa Halle Bailey sia sbagliato perché 'non somiglia alla Ariel del cartone', ragazzi miei... Abbiamo una notizia per voi, su di voi".
Parole social di fuoco sull'account Instagram di Freeform, canale di proprietà Disney e quindi quanto di più ufficiale sia stato detto a commento di tutta questa storia ridicola.

rupaul's drag race uk: ginger spice e jade delle little mix giudici guest


BBC Three ha confermato la presenza di Geri Horner e Jade Thirlwall nel panel di giudici guest per l'edizione UK di Drag Race. Boom.
La versione british dello show televisivo più famoso della galassia (c'è Coco Montrese a lasciare una traccia di noi nello spazio, la verità è questa) verrà presentata ovviamente da Ru in persona, ormai completamente in modalità Barbara D'Urso che adora la sua vita, affiancata dall'inseparabile Michelle Visage.
E poi loro, la vecchia e la vecchissima guardia delle girl bind, Geri e Jade, entrambe con due cose smisurate: la prima l'ego, la seconda la scatola cranica.

roma, vippaio di livello internazionale al colosseo per fendi


Ma con questo caldo che squaglia la voglia di vivere, ma le vedi queste come si sono acchittate per farsi una seratina al Colosseo?
C’erano proprio tutte da Fendi, compresa l’incredibile Sabrina di Netflix, che ho sempre avuto una grandissima voglia di abbracciare.

la vostra reazione alla sirenetta nera rivela che tipo di principessa sareste


La verità ragazzi è che per me la Sirenetta potrebbero pure rifarlo con il cast degli Osbourne e non me ne fregherebbe una ceppa, perché ho visto tre film Disney in croce in vita mia e sì, ero un bambino strano.
Detto questo: già ogni giorno dover provare vergogna per la propria appartenenza di specie è duro, e ieri era stata una giornata da troppi, troppi, troppi (ascoltatemi: troppi) commenti arguti sul down dei social di Zuck. Poi oggi, oggi 'sta tragedia sul fatto che Ariel la fanno fare a una di colore. Ariel nel film live della Sirenetta, quello del quale abbiamo parlato qualche giorno fa.
Eh, la merluzza è abbronzata e giù di "forse non dovrei dirlo ma lo dico lo stesso" su Twitter, perché io non sono razzista, ma cazzo Ariel sono io e io non sono negra.
Boh ragazzi, fatevene una ragione. Io riesco a identificarmi moltissimo in questa ragazzetta (Halle Bailey) che hanno scelto. A parte una figa, ma poi sembra un cartone animato in computer grafica ma nella vita reale. Amissimo.

britney in versione janira majello ci svela come curare gli acciacchi con le verdure


Spero voi non abbiate ben chiara la quantità di gente che finisce al pronto soccorso con questo caldo, ed è qui che la Salvatrice dell'Umanità sua Santità Britney Spears arriva a comunicarci una preziosissima tavola delle Leggi.
Britney inforca il suo social preferito e ci fa sapere quale verdura cura esattamente quale malanno, arrivando a coprire l'intero anno per quanto riguarda gli acciacchi. C'hai il rene pesante, teso'? Cocomero. Ulcera? Vai di carota. Ma io amo, amissimo, mi inginocchio, perché adesso scherzi a parte: con tutte le stronzate buongiornissime che vengono pubblicate ogni giorno da tutti quelli che non sanno usare Instagram, almeno questa è utile.
Certo, va detto che la Santa ci lascia un messaggio ben preciso: i nervosi e le vittime di indigestione, vedi foto tagliata, non avranno spazio nel Regno dei Cieli.

mother's daughter, il nuovo video di miley cyrus è tutto quello che mi aspettavo


She Is Coming, e lo dico senza vergogna, è una delle cose migliori uscite quest'anno. Ho amato alla follia l'EP di Hannah Montana, perché interessante e insolito dalla prima all'ultima nota.
Oggi, con comodo, esce il video di Mother's Daughter. E lo fa ora perché come dire, prima avrebbe sicuramente spostato l'attenzione dalla musica.
Posso solo dire che mi piace di brutto, dall'inizio alla fine. Penso che i video pop impegnati vadano fatti esattamente così, con quel pizzico di cattivo gusto che valorizza moltissimo il concetto.

millie bobby brown stella di copertina per teen vogue, le foto


Esordirò immediatamente confessando che non so di che cosa stiamo parlando, perché di Stranger Things ho visto la prima stagione, una puntata della seconda e poi ho capito che non faceva per me, ma tipo "non fatemi vedere mai più questa roba". Questo perché sono sempre un filo drastico e magari ho anche dei gusti di merda, però so che la serie continua a macinare consensi ed è pronta a tornare con la terza serie.
E insomma, Millie Bobby Solo su Teen Vogue.

lady gaga è una vera attrice e farà parte dell'academy ai prossimi premi oscar


Chiunque era pronto a gufare sulla carriera davanti alla macchina da presa della hollywoodeggiante Gaga dovrà ricredersi, perché Stefani ha tutta l'intenzione di restare un nome di primo piano nella cinematografica USA. E infatti, la Academy ha gentilmente invitato la signorina Germanotta a far parte della gran giuria, come da comunicato stampa.
A farle compagnia troviamo anche Adele, nuovo membro fresco di scelta.

iggy azalea interrompe il suo concerto per parlare di numeri shock sulla discriminazione trans


"Ho bisogno di dire delle cose importanti prima di ricominciare lo show perché sapete, siamo tutti qui per questo. Voglio leggere a tutti voi e a tutti quelli che guarderanno online delle statistiche sulle persone trans che tutti devono sapere. Il 50 per cento delle persone trans vengono stuprate o aggredite sessualmente. Il 41 per cento delle persone trans tentano il suicidio. L'80 per cento delle persone trans non si sente al sicuro a scuola. Una donna trans di colore, negli USA, ha un'aspettativa di vita di 35 anni".
Parole di Iggy Azalea al suo concerto per il Pride di Chicago, perché è giusto dirlo e non se ne parla mai abbastanza.

live-action della sirenetta, melissa mccarthy sarà ursula


Il live-action della Sirenetta, a quanto pare, s'ha da fare. La Disney ha deciso di attorizzare qualsiasi loro film in circolazione, e mentre aspettiamo Bianca e Bernie con Selena Gomez nel ruolo di protagonista, eccoci tornare in fondo al mar.
Dopo il doloroso addio al progetto da parte della immensa Sofia Coppola, il progetto è stato affidato a Rob Marshall, già regista dell'ultima Mary Poppins. Ora Variety ci fa sapere che Ursula sarà interpretata da Melissa McCarthy, che effettivamente è simpaticissima e potrebbe funzionare alla grande.

lady gaga avvia il pride di new york a stonewall, ecco il toccante discorso


La prideggiante Gaga è ovviamente protagonista in technicolor della settimana del Pride newyorkese. Eccola quindi salutare i suoi fan LGBTQ+ davanti a Stonewall, là dove è iniziato tutto. Oh, potete dirle tutto quello che vi pare, ma la Stefani ama i suoi gay, e le sue lesbiche, e i suoi trans e le sue trans.

spice girls, la reunion del 2019 è campione di incassi: ecco la cifra record


Victoria ha sicuramente salvato la faccia rifiutandosi di partecipare alla reunion 2019 delle sue ex colleghe, ma di sicuro non è stata lungimirante dal punto di vista del cash, del vil denaro, della materia della quale sono fatti i sogni. Con appena tredici date solamente in Irlanda e Regno Unito, lo Spice World 2019 ha incassato 78 milioni di dollari, 27 milioni e mezzo dei quali solamente a Londra, al Wembley Stadium.
Come dire: missione compiuta per Scary, Baby, Ginger e Sporty, ormai lanciatissime e sicuramente costrette ad andare oltre. Magari con un bel disco, che possa affossare per sempre i nostri ricordi di infanzia.

anitta e major lazer la fanno bollente nel video di make it hot


Allora, primissima cosa io voglio quel berretto giallo (poi mi spiegate perché il giallo questa estate sia un must) con scritto Favela perché penso mi appartenga.
Comunque, quando Anitta e Diplo entrano in contatto esce sempre una bomba. Il che mi fa pensare a Madgezilla X e mi porta all’attesa spasmodica del video di Faz Gostoso. Ma a proposito, voi lo avete visto questo tweet? Ho riso per ore.

god control, il nuovo video di madonna vi farà esplodere il cervello


Madgezilla Carrà è pronta prendere il vostro cuore nel video di God Control. Non solo una delle migliori canzoni della carriera di Madonna, ma ora anche un nuovo pugno in faccia al sistema firmato Madame X, con un clip meraviglioso diretto da Jonas Akerlund.

emma roberts e amanda seyfried amiche del cuore per fendi


So che ogni tanto volete concedervi qualcosa di davvero molto Upper East Side, quindi chi sono io per non accontentarvi? Ecco Amanda Seyfried e Emma Roberts, che ovviamente sono molto amiche anche nella vita reale, che si incontrano alla scoperta delle baguette (quelle Fendi) nello store di Franca a Madison Avenue, New York City. Enjoy.

ariana grande, meryl streep e nicole kidman insieme su netflix, dirette da ryan murphy


Ryan Murphy non dorme mai, e quindi ecco a voi un nuovo annuncio: film kolossal di Netflix in arrivo nel 2020 con cast stellare che include Ariana Grande, Meryl Streep e quello che rimane di Nicole Kidman.
Si tratta di un musical, The Prom, grandissimo classico LGBTQ a Broadway. Nel cast ci sono anche James Corden, Awkwafina, Keegan-Michael Key e Andrew Rannells. Ma sarà solo uno dei miliardi di progetti che Murphy porterà avanti su Netflix: The Politician con Ben Platt e Jessica Lange, Ratched con Sarah Paulson, The Boys in the Band con Matt Bomer e Jim Parsons, e infine un drama sulla vecchia Hollywood ancora senza titolo. Pose, American Horror Story e 9-1-1, inoltre, continueranno come previsto.
Prendo quello che ha preso lui, grazie.

madame x loves to dance (una recensione)


L'eredità che si porta sulle spalle, accostato ancor prima di uscire a American Life, non deve trarre in inganno quando si ascolta per la prima volta tutto Madame X. Un album complicatissimo, difficile, sperimentale. Una Madonna completamente nuova e senza paura, ma anche una Madonna fragile e triste. Strano.
"I tried to recover my center of gravity", canta nella bellissima e potentissima Extreme Occident, la prima canzone dell'album che dovete ascoltare se vi manca Ciccone ai tempi di Mirwais. E questo centro di gravità, politico e spirituale, Madonna lo va a cercare in tutto il mondo: Portogallo, Brasile, Capo Verde, Colombia.
Ciò che Madonna è tornata a fare dopo anni, al di là di belle canzoni, è prendere un discorso ben preciso (politico, spirituale, personale) e dargli un'identità musicale forte. Mettere le idee e i messaggi al centro dei brani, ma anche sorprendere l'ascoltatore, persino quello di vecchia data.
In Madame X, quasi nessuna canzone finisce come è iniziata: le atmosfere passano da gotiche a spiritate nella meravigliosa Dark Ballet, mentre God Control si trasforma nota dopo nota diventando un giro di montagne russe memorabile e un nuovo instant classic dance della scuderia Ciccone, a fianco di Deeper and Deeper e Hung Up.
Fa piacere trovare una Madonna in urgenza creativa, davvero. Fa piacere ascoltarlo in ogni nota, fa dimenticare un uso dell'autotune eccessivo perché non è mai fuori contesto. Mirwais ha fatto un lavoro eccezionale, e canzoni come Batuka, Looking For Mercy e Funana ci offrono una Madge completamente nuova che però non dice di no a un po’ di indulgente (e meritatissima) autocelebrazione. Come quella di I Don’t Search I Find, che sembra uscita direttamente da una sessione di Erotica.
E poi c’è l’altro lato di Madame X, quello che si avvale di produttori altrettanto talentuosi. Una tra tutte Starrah, che dopo aver frequentato le zone alte della classifica Billboard con Nicki Minaj, Katy Perry e Camila Cabello riesce a portare Lady Ciccone in una nuova dimensione pop contemporanea e forse anche più in là, con le ottime Come Alive, Crave e Future.
Infine, meglio non dimenticarlo, Madame X ama fare festa. E allora ecco la tripletta più scatenata dell’album, per due terzi occupati dall’ingombrante quanto piacevole presenza di Maluma. Il mio consiglio a M + M, dopo Medellin e Bitch I’m Loca (ma anche Soltera), è di fondare un duo con un album dedicato. Senza dimenticare di invitare Anitta, che con la cover di Faz Gostoso ci regala il momento più danzereccio del disco di Madge.
Madame X, insomma, ha tante facce quante sono le cose cha ha da dire, e questa volta Madonna ha deciso di dire tutto e anche di più. Proprio come American Life, questo è un album figlio dei propri tempi e pieno di una rivoluzione che, come tutto ciò che è più vero, parte da dentro. Diversamente da American Life, però, Madame X e più libera, forse meno ottimista e impeccabile, ma senza la paura di spingersi oltre. Decisa a scatenare, finalmente, quella tempesta che tanto invoca.

megatron è stato fatto col generatore automatico di video di nicki minaj


Non so come dire senza offendere nessuna Barbiez o come si chiamano, ma mi sembra che Nicki sia in crisi creativa già da un po'. Quando ho visto questo Megatron fatto col generatore automatico di video di Nicki Minaj, quindi, sono rimasto un po' basito. C'è tutto: lei che ci fa vedere il cash, lei che muove il culo, lei che annaffia la macchina, lei che cita Donatella, lei che dice che la sua pussy vale una fortuna e tutto il corredo.
Non c'è traccia di Anaconda, Pound The Alarm o Starships anche se ho tanto l'impressione che l'idea dovrebbe essere quella.

anitta e major lazer di nuovo insieme con la bollente make it hot


Te gusta mi sensualidad? Anitta fa una domanda retorica nella nuova bollente canzone con Diplo, Make It Hot, nuova collaborazione con Major Lazer dopo l'esplosiva Sua Cara.
Bisogna dire che Anitta, al momento prima in Brasile con Faz Gostoso di Madgezilla X, ha pronto anche un singolo con Luis Fonsi che uscirà nei prossimi giorni. Una vacanza? Nunca ser!

false identità online: il programma di mtv catfish annuncia un'incredibile ospite d'onore


Nev Schulman, rimasto unico conduttore di Catfish su MTV, prosegue la sua missione nello scovare persone che non esistono o fingono di essere chi non sono. E ha deciso di alzare il tiro: dopo un sibillino post social che annunciava l'arrivo di una guest star internazionale in una prossima puntata, TMZ ha rivelato l'incredibile. Ariana Grande ha filmato in questi giorni un episodio di Catfish, e si è dichiarata anche grandissima fan della serie.
Ovviamente, un po' come fa Taylor Swift coi senatori, io vi invito a scrivere una mail a Schulman. Raccontiamogli tutto, per filo e per segno, da quella puntata di dicembre in cui è iniziata la fine della più grande showgirl italiana, trascinata in un incubo sgrammaticato. Partiamo dal "Buona Primavera".
Chiudiamo Schulman in una stanza e sottoponiamolo a tutto: e Domenica In,  e Live Non è la D'Urso, e Caterina Balivo, e Federica Panicucci che dice "che vergogna", Eliana Michelazzo in ascensore con Mister Svizzera, è bellissimo. Tutto, facciamogli vedere tutto, e poi vediamo se gliene frega ancora qualcosa di Ariana Grande.

ed sheeran rivela la tracklist di no. 6, il suo album di collaborazioni


Ed Sheeran ha pubblicato via social la tracklist del prossimo album più venduto di tutti i tempi. Con l'occasione scopriamo i nomi illustri presenti nella tracklist, che compone un album completamente fatto di featuring. Cardi B e Camila Cabello, Skrillex, Bruno Mars, ma non vedo la sua cara amica Taylor. Troppo impegnata per tavole calde con la sua amica panina?

you need to calm down di taylor swift, il video pride fitto di guest star


Nessuno ha potuto dire di no a sua maestà Regina George, ed ecco perché il nuovo video di Taylor pullula più che mai di volti noti e notissimi, in primis quello della carissima amica Katy dopo i biscotti avvelenati. E poi c'è Billy Porter, e poi ovviamente c'è RuPaul che che te lo dico a fare, e poi c'è una manciata di drag che Madgezilla già le rode il culo, e poi vabbè se cercate bene trovate sicuramente qualcun altro che conoscete e che si trovava a passare di lì.
Sul video e sulla canzone preferisco non avere alcuna opinione, esattamente come sull'acqua Vitasnella all'unicorno che davano al Pride. Cioè non mi sentirei mai di criticare un'acqua con la bottiglia rainbow al gusto unicorno, ma sostanzialmente manco ai cani.

prendete una pausa da faz gostoso e ascoltate garupa di luisa sonza e pabllo vittar


E niente, ormai siamo tutte brasiliane e mi sembra anche giusto così. Se d'altro canto Anitta e Madgezilla sono le nuove Baby K ft. Giusy Ferrè, dovete necessariamente gustarvi questa Garupa, uno shakerachiappe che farà sicuramente strada. Il tormentone estivo parla portoghese, e punto.

adele scatenata al concerto delle spice girls, il video


Indovinate un po' chi aveva di meglio da fare che andare a vedere la tappa conclusiva del tour UK delle Spice Girls 2019? Esatto, proprio lei, Victoria.
Robocop Spice non si è mai fatta vedere sugli spalti della reunion delle colleghe, declassando inevitabilmente l'intera operazione. Non c'ero nemmeno io, e questo è stato un altro duro colpo alla tournée, ma tuttavia c'era Adele, fan di vecchissima data delle Spice, che non ha mancato di testimoniare il suo entusiasmo sui social. Boh dolcissima.

taylor swift ama i suoi gay e ha pronto l'atteggiamento perfetto contro gli omofobi


Puntuale come un cinturino rainbow dell'Apple Watch, la nostra Taylor ha lanciato un inno gay in vista del Pride e per annunciare Lover, il nuovo album, in arrivo il 23 agosto.
Fresca di statement politici a favore del mondo LGBTQ+, Taylor è fermamente intenzionata a vincere tutti i GLAAD awards dell'anno prossimo. E nel nuovo singolo Datti una calmata suggerisce l'atteggiamento perfetto da adottare con gli omofobi, più o meno questo:

Giustissimo! Quando sei una Plastic, non hai alcun bisogno di spiegarti o difendere i tuoi amici gay dai retrogradi. Li guardi col sopracciglio alzato dall'alto del tuo metro e ottanta, e li bullizzi insieme alla tua cricca. Taylor, sei sempre la numero uno.

charli xcx: copertina, tracklist e data di uscita del nuovo album


La peperina del puttan-pop per eccellenza, la pazzesca Charli, sta per tornare con un nuovo album, che verrà pubblicato il 13 settembre e si chiamerà come lei. La tracklist da 15 canzoni contiene collaborazioni di eccellenza, tra l'inevitabile e l'insospettabile (quella traccia con Pabllo Vittar e Brooke Candy ADESSO, grazie), e persino un seguito dieci anni dopo dell'ottima 1999.
Io sono ufficialmente in attesa.

on a roll, il video musicale di ashley o aka miley cyrus in black mirror


Prendetevi una pausa da tutto e godetevi il video musicale di Ashley O, la popstar maledetta interpretata da Miley Cyrus in uno degli episodi della nuova stagione di Black Mirror su Netflix. Ottima idea, perché di fatto Miley è la cosa migliore di tutti gli episodi pubblicati finora, secondo me anni luce lontani dalla meraviglia che la serie ha saputo essere in passato.

top 10: le dieci artiste più vendute nella storia della musica usa


Curiosi di sapere quali siano le cantanti con più dischi venduti secondo la Recording Industry Association of America (mica cazzi)? Allora vai di spoiler, la più ricca è Rihanna. Bitch better have my money!

#1. Rihanna (200M)
#2. Taylor Swift (169.5M)
#3. Katy Perry (108M)
#4. Nicki Minaj (106M)
#5. Mariah Carey (90.5M)
#6. Whitney Houston (86M)
#7. Madonna (83M)
#8. Barbra Streisand (79M)
#9. Lady Gaga (71.5M)
#10. Adele (59.5M)

taylor swift, katy perry e i biscotti della pace: ecco le prove del duetto in arrivo


Quando stamattina ho scoperto che che tutti i social erano andati in surriscaldamento per un piatto di brutti biscotti che celebravano la pace tra Katy Perry e Taylor Swift, mi sono chiesto se non avessimo già superato, dimenticato, digerito e cagato questa faida fasulla.
E invece no! Katy ha voluto ricordarci che la pace è una cosa meravigliosa, specie quando può aiutarti a lanciare un nuovo singolo. E infatti, la polizia di Instagram non si è fermata alla foto in sé, ma ha analizzato il prezioso documento scoprendo un dettaglio non da poco: nella foto postata da Katy, si vede sullo sfondo un anello che apparterrebbe addirittura a Taylor!
Questo, se la logica non inganna e visto tutto il tempo da perdere che abbiamo, vuol dire una cosa sola: Taylor era nella stanza quando Katy ha scattato la foto.
Il che va ad alimentare i rumor che si susseguivano già da un po': duetto! Let's Be Friend by Katy Perry & Taylor Swift in arrivo? Mi auguro solo che Madgezilla X e Lady Germanotta siano all'ascolto.

madame x di madonna, l'unboxing del cd in video


E niente, questa è la settimana dedicata a Madonnaccia e tocca starci. Nemmeno si trattasse di un nuovo iPhone, ci dedichiamo oggi all'unboxing del CD in standard edition, uno di quelli che avranno iniziato a vendere al Pam senza sapere che Madge arriverà durante la notte di giovedì a prendere le vite di chiunque abbia permesso tale scempio.

madame x, tutti i nuovi testi delle canzoni dall'album di madonna


Se siete tra quelli che hanno ceduto alla tentazione del leak di Madgezilla X, necessita che vi tuffiate nei testi devo dire meravigliosi delle canzoni che non avevamo ascoltato finora. Da venerdì ovviamente riproduciamo l'album sulle piattaforme di streaming ufficiali, mi raccomando, altrimenti Madge verrà a prendervi uno per uno. Recensione in progress.

rihanna lancia un look fresco per l'estate su interview magazine


Avevamo lasciato RiRi ad aprire negozi di abbigliamento perché signora mia il mattone è sempre la cosa meglio, e ora eccola qua sulla copertina di Interview a proporci un look comodo ma senza metterci la faccia.
Rihannona si porta avanti sul discorso riscaldamento globale e ci suggerisce un rapporto con i cambiamenti climatici sempre sbarazzino. E come dice Alaska: everything must be leopard print.

celine dion, addio a las vegas con i figli sul palco


Ma volete restare choccati? Celine ha iniziato la sua residency a Las Vegas nel 2003, quando ancora era molto meno che cool, e ha fatto la bellezza di 1.141 spettaccoli nella città del peccato. Roba che si devono tutte inchinare dopo aver gettato la loro bigiotteria nell'oceano, cazzo.
Orbene, Celine ieri sera ha detto addio alla residency più mastodontica della storia, e tra fuochi d'artificio e una media di sei miliardi di dollari persi alle slot, si è fatta raggiungere anche dai figli: Rene-Charles, Nelson e Eddy. Immancabile un saluto al marito René Angelil, scomparso nel 2016.