domenica 10 giugno 2018

tragedia: lil' kim è in bancarotta, ha 4 milioni di dollari di debiti


Lo vedete questo volto? No, non è preso da un manuale di medicina alla voce paresi facciale. Si tratta piuttosto dello sguardo perplesso (agitato? divertito? spaventato?) di Lil' Kim, che a quanto pare non solo ha ufficialmente finito il cash, ma ha pure accumulato quattro milioni di dollari di debiti. Il Saratoga in endovena non è gratis, gente!
Pare che Kimmina se la stia passando davvero male: è indietro con le tasse di due milioni, oltre a tutto il resto. Sembra che i suoi introiti mensili, derivati dalle diverse fiere della porchetta alle quali ha presenziato in tutto il mondo negli ultimi anni, ammontino a circa 18 mila miseri dollari, e che le sue spese in trenta giorni siano di circa 13 mila, lasciandola con cinquemila miseri bigliettoni che non bastano assolutamente a mantenere le sue proprietà: una casa in New Jersey da due milioni, una Mercedes Benz, una Bentley e tre compagnie di produzione. Ma perché scusate, che ha prodotto ultimamente Lil' Kim? Ha fatto gli gnocchi col culo in serie?
In definitiva, pare che la prima mossa sarà quella di vendere la casa. Mi auguro a questo punto che Nicki Minaj faccia dormire Kimmina sul divano del suo salotto, dopo che le ha rubato la carriera e probabilmente anche l'adipe dal culo, iniettandoselo direttamente in faccia.
Condividi:

Cerca nel blog