venerdì 29 giugno 2018

bebe rexha che piange senza lacrime in diretta tv è il mio nuovo mito


Satana mi ha più volte sfidato a interessarmi all'arte di Bebe Rexha, ma qualcosa o qualcuno mi ha sempre frenato dall'andare oltre metà di una canzone. Confesso quindi la mia ignoranza sulla poetica di questa ragazza, che però ha guadagnato parecchi punti con questa scena patetica nella quale si è prodotta durante la sua ospitata a The Talk, quello show con quattro o cinque vecchie che spettegolano, tanto per dare all'America quella botta quotidiana di stereotipi al femminile.
Orbene, Bebe non riesce nemmeno a parlare perché il solo fatto di sedere lì la fa piangere, di un pianto che ti rompe la voce e allo stesso tempo non fa scendere le lacrime perché è rigorosamente mascara friendly.
Bebe non riesce a credere di avercela fatta: è seduta in mezzo alle vecchie di The Talk, che guardava tutti i giorni in TV mentre cercava disperatamente di farcela, a Staten Island. Quindi tu pensi di avercela fatta, Bebe. Non è una domanda.

mercoledì 27 giugno 2018

britney si vendica di sean preston e gli rifila lo scherzone su instagram


L'Instagram di Santa Spears è sempre una forma d'arte troppo raffinata per chi vive il social solo come una galleria di chiappe. Tra fatine e meme di Facebook, Britney ci aggiunge anche del suo e spesso decide di regalarci dei veri e propri trend, dalle sfilate con giravolta ai terribili scherzi organizzati dai Santini.
Orbene, quest'oggi la Santissima ci concede un sequel per la Spassosa Saga degli Scherzi Spears, iniziata quando Sean Preston terrorizzò sua mamma a morte semplicemente dicendo "mom". Quella volta rimase leggendario lo SCIONPRESTO'!!! esclamato da Britney come se si trovasse sull'uscio dell'Inferno.
Nel nuovo video, Britney decide di spaventare a sua volta il figlio, ma ovviamente le sue doti recitative e di improvvisazione sono ferme ai tempi del mancato Oscar a Crossroads, e lo scherzo finisce in caciara dopo una serie di duckface inquietanti e completamente random. Dadaismo.
Il figlio, tuttavia, guarda la mamma con la faccia più tenera del mondo e per un attimo prova anche a fingersi un minimo spaventato. Vabbè, dolcissimo.
Un post condiviso da Britney Spears (@britneyspears) in data:

giovedì 21 giugno 2018

e improvvisamente cher esce dal freezer e canta fernando degli abba


Se credevate che la divina Cher fosse impegnata a passare le proprie giornate cavalcando dei triceratopi ricredetevi, perché Cher (o quello che ne è rimasto) è viva e se la canta!
In un totale momento dissing nei confronti del coetaneo Cristiano Malgioglio, che danzando danzando se l'è perso, Cher ha ritrovato il proprio Fernando interiore e ci regala un momento che nel 1976 avrebbe paralizzato il mondo.
Direttamente dal seguito cinematografico di Mamma Mia!, il musical, ecco quindi la personalissima reinterpretazione degli Abba da parte della prima cittadina terrestre con più bioimpianti che anima.
Che donna ragazzi, che donna.

mercoledì 20 giugno 2018

party like it's 2007: paris hilton e uno scappato di casa amano britney su instagram


Sentiamoci per un attimo come se le mutande fossero sopravvalutate, perché Penis Hilton ha appena Instagrammato una foto della sua statua di cera insieme con il rapper Lil Xan e un chihuahua, aggiungendo la didascalia: "We Love Britney" e un hashtag a caso.
Bravissima, Paris! Continua a inchinarti di fronte all'Altissima, con la quale hai avuto la fortuna di collaborare a un progetto di sfascio in giro per locali che ti ha reso quella che sei oggi.
Vabbè, quella felpa oltre il top.
Un post condiviso da Paris Hilton (@parishilton) in data:

domenica 17 giugno 2018

britney spears pronta a incendiare l'estate, confermato il duetto con pitbull e marc anthony


Attenzione perché Danzando Danzando di Malgioglio non sarà ufficialmente il singolo dell'estate 2018. Come saprete, la Santissima di tutte le Santissime, The Legendary Miss Britney Spears, sta per affrontare un durissimo tour estivo di più o meno quattordici date in tutto, e stiamo parlando proprio di un tour! Non una cosa che lei sta ferma e la gente va da lei. Ci hanno messo tipo mezza giornata, per spiegarglielo.
E insomma: Pitbull, quello con la ceppa grossa, ha confermato in radio di avere in canna un singolo con Britney e Marc Anthony di prossima uscita. Tie'! Inutile dire che l'Internet è esploso in un lampo, e i fan hanno finalmente unito tutti i puntini e hanno scoperto la verità: le visite in studio, le riprese notturne, gli annunci di una nuova canzone in arrivo che Britney ha disseminato maldestramente sui social nelle ultime settimane avevano a che fare con un featuring con Pitbull?
Ma poi la Santa che in un colpo solo si fotte tutti e due gli uomini di Culona From The Block senza nemmeno sapere chi siano?
Per tutte le J.Lo, io mi auguro che questa collaborazione sia almeno all'altezza della Lambada con Culona. Ma soprattutto, datemi un'esibizione live nella quale Pitbull si aggira intorno a Britney cercando di appizzarglielo, e lei si scansa salutandolo nervosamente con la manina.

sabato 16 giugno 2018

madonna si mangia vivo un fan su instagram e sostiene: "anche le mie creme sono arte"


"La mia linea per la pelle è anch'essa parte della mia eredità e della mia arte. Un'estensione di quello che sono e quello in cui credo, e ne sono molto fiera, mi appassiona molto. Se non ti piace, allora non seguirmi. Non sono una scimmia ballerina messa al mondo solo per darvi canzoni!! Se non hai qualcosa di carino da dire allora non dire nulla! C'è già abbastanza negatività nel mondo. Concentrati su ciò che ti piace nella vita e utilizza le tue energie in quello".
Pippone made in Madonnaccia rivolto a un incauto fan, che su Instagram le ha sostanzialmente detto: "Hai rotto il cazzo con 'ste creme per la faccia, fai le canzoni perché stai diventando ridicola".
Apriti cielo. Madgezilla ha tirato fuori gli artigli e ha ordinato immediatamente a Mercy di iniziare a digitare mentre lei sputava fuoco per la stanza.
Non vi permettete proprio, perché il roller di titanio da passarsi sulla faccia di MDNA Skin non solo costa 600 euro, ma fa parte esso stesso dell'arte di Madonnaccia! La Leocrema ripacchettizzata e venduta a 300 euro è arte, così come i selfie al cesso, e se non lo capite allora non seguitela, perché c'è già abbastanza negatività nel mondo e lei ha tutto il tempo di farsi leakare il prossimo album sei mesi prima che esca.
Certo, io dico. Sei fan accanito di Madonnaccia, hai almeno settant'anni, e usala 'sta crema invece di lamentarti! Madgezilla non accetterà ageism, sexism o skincareism da chicchessia, fattene una ragione.

venerdì 15 giugno 2018

c'è del genio: kesha annuncia la sua crociera ufficiale, 5 giorni verso le bahamas con lei


Mi esplode il cervello. Dimostrandosi ancora una volta più avanti di tutti noi messi insieme, Keshatta ha annunciato ufficialmente la Kesha's Rainbow Cruise, o per meglio dire la Kesha's Weird & Wonderful Rainbow Ride! Avete proprio capito bene: cinque giorni in mezzo al mare con Keshampista, rotta verso le Bahamas, senza la possibilità di scappare, godendosi la compagnia dei suoi fan e innumerevoli suoi live sul ponte della nave, a fumare canne, cantare Tik Tok e parlare male di Dr. Luke. Riuscite a immaginare nulla di meglio?
A detta di Kesha in persona, ci sono solo due regole sulla Kesha Crociere: portare dei glitter ed essere se stessi.
Scherzi a parte, questa roba mi sembra talmente geniale che vorrei troppissimo andarci. Contando anche che ci saranno diversi ospiti, tra i quali spiccano due drag queen di grido: Bob The Drag Queen e Detox. Keshema è andata oltre la residency a Las Vegas inventandosi una roba semplicemente beyond. Bravissima.


mercoledì 13 giugno 2018

poveracce da instagram: stefano gabbana dice a selena gomez "sei proprio brutta"


Breve riassunto su Stefano Gabbana: stilista di grido negli anni '90, oggi più che altro impegnato full time con Instagram, dove è celebre per le sue uscite acidelle e le sue collaborazioni significative come quelle con il fidanzato del tronista gay e la signora Deianira, altro fulgido esempio di quello che Instagram può fare dei cervelli umani.
Non è che Stefano si sia mai risparmiato, del resto anni fa non gli servirono i social per dire robe omofobe random che gli sono valse sonori boicottaggi che l'hanno portato dov'è ora, a mettere sulle passerelle gente che di mestiere fa "l'influencer" per poi riservarsi di bollare Chiara Ferragni (che personalmente non apprezzo, ma di sicuro è una che lavora) come cheap.
Insomma, dicevamo: Gabbana ha commentato un innocente post sui look in passerella di Selena (non direttamente sul profilo di Gomez, ovviamente) con poche semplici parole che esprimono il suo articolato parere: "È proprio brutta!". Così. Anzi no, con tre punti esclamativi.
Ora, per carità, nessuno qua vuole fare la fatina del bosco, io a Selena Gomez avrò dato del toporagno in seicento post da quando esiste questo blog, e di ironia acida sarcastica omosessuale me ne intendo. Ho la laurea. Però ecco, se "toporagno" è una battutaccia da terza media, "è proprio brutta!" manco in terza elementare. Al di là del fatto che i tempi cambiano, e che le donne stanno combattendo una battaglia coraggiosa alla quale chiunque dovrebbe partecipare anche solo riflettendo prima di parlare, non vi attaccherò una pippa sinistroide e femminista. Ne sarei capace, ma non lo farò.
Quello che voglio dire, è che sotto sotto provo un sottile piacere a notare come e quanto le persone conosciute (e non) si sentano legittimate a spiattellare la loro ignoranza nero su bianco, senza filtri. Lo apprezzo, perché le cose peggiorano a vista d'occhio, nel mondo di tutti i giorni (la politica, o quello che ne è rimasto) come in quello dello showbiz. A un certo punto, si potrà solo risalire.
D'altro canto, è anche vero che le persone, donne e uomini, sono sempre più propense al dissenso, a dire chiaramente quando si sentono a disagio di fronte a delle affermazioni becere che solo l'abitudine e l'assuefazione all'ignoranza hanno reso "normali".
Mi conforta sapere che esiste un punto di vista alternativo, sempre, e che per ogni estremo esiste un'altra faccia della medaglia. Forse chi si offende troppo per le parole invece di farsi una risata sarà un bacchettone, chissà. Io credo di conoscere bene l'ironia e il sarcasmo, ma mi riservo il diritto di essere offeso. Offeso, in generale, non per quello che dicono direttamente a me. A un certo punto, forse, dovremo decidere tra l'essere bacchettoni e l'essere inumani, e io francamente so già da che parte stare.
Ovviamente non sto difendendo Selena Gomez, che al contrario del signor Gabbana è una donna del 2018 e non una diva acida degli anni '90. Sai che gliene frega, a Selena Gomez. Quella c'ha da pensare al prossimo singolo e alla rehab.
E del resto, come direbbe proprio lei: "Kill'em with kindness". Con estrema gentilezza, signor Gabbana, ha perso un'altra occasione per starsi zitto.

domenica 10 giugno 2018

tragedia: lil' kim è in bancarotta, ha 4 milioni di dollari di debiti


Lo vedete questo volto? No, non è preso da un manuale di medicina alla voce paresi facciale. Si tratta piuttosto dello sguardo perplesso (agitato? divertito? spaventato?) di Lil' Kim, che a quanto pare non solo ha ufficialmente finito il cash, ma ha pure accumulato quattro milioni di dollari di debiti. Il Saratoga in endovena non è gratis, gente!
Pare che Kimmina se la stia passando davvero male: è indietro con le tasse di due milioni, oltre a tutto il resto. Sembra che i suoi introiti mensili, derivati dalle diverse fiere della porchetta alle quali ha presenziato in tutto il mondo negli ultimi anni, ammontino a circa 18 mila miseri dollari, e che le sue spese in trenta giorni siano di circa 13 mila, lasciandola con cinquemila miseri bigliettoni che non bastano assolutamente a mantenere le sue proprietà: una casa in New Jersey da due milioni, una Mercedes Benz, una Bentley e tre compagnie di produzione. Ma perché scusate, che ha prodotto ultimamente Lil' Kim? Ha fatto gli gnocchi col culo in serie?
In definitiva, pare che la prima mossa sarà quella di vendere la casa. Mi auguro a questo punto che Nicki Minaj faccia dormire Kimmina sul divano del suo salotto, dopo che le ha rubato la carriera e probabilmente anche l'adipe dal culo, iniettandoselo direttamente in faccia.

venerdì 8 giugno 2018

kim cattrall dà la sua benedizione a christina aguilera per interpretare samantha in un prossimo sex and the city


Diciamoci la verità, a ogni nuova canzone che Christaccia Ingalera ci fa ascoltare dal prossimo album, troviamo sempre meno modi per difenderla. Ma non disperiamo per la carriera della nostra Xtina, perché se (anche) questo disco dovesse essere un flop c'è già un piano b pronto sulla sua strada.
L'endorsement proviene da Kim Cattrall, la più vegliarda di tutte le vegliarde che compongono l'immortale cast di Sex And The City, quelle che per intenderci hanno tutte Sarah Jessica Parker bloccata sul cellulare.
Costei, commentando per l'ennesima volta un articolo che racconta come Kim sia in prima fila per rivendicare il diritto di lasciar morire Sex And The City dov'è senza fare un altro film, si è imbattuta in un fan che le ha ricordato quanto Christina fosse stata pazzesca nello sketch del Saturday Night Live che parodiava proprio il telefilm con le quattro mitiche ragazze.
Kim ha dovuto ammetterlo: Christaccia è stata favolosa nell'imitarla, e quindi potrebbe benissimo prendere il suo ruolo al posto suo se la malefica faccia da cavallo dovesse ottenere l'ok per Sex And The City 4: Cocoon.


giovedì 7 giugno 2018

rita ora si fa succhiare l'alluce sulla spiaggia della toscana


Rita E Allora sa come divertirsi, c'è poco da fare. Ecco perché, in vacanza in Toscana, ha deciso di dedicarsi a un po' di sano relax facendosi succhiare il pollicione in spiaggia dal fidanzato Andrew Watt. Una roba che disgustosa è dire poco, ma come ben sappiamo quello che succede in Toscana, rimane in Toscana.
Non ho capito bene che tipo di colore si sia fatta Ritona in testa, ma credo sia un chiaro caso di Garnier Olia finito male.

Cerca nel blog