Breaking

chris brown citato in giudizio da una donna che sostiene di essere stata violentata da lui


Vi ricordate di quando improvvisamente Chris Brown venne riabilitato dal fatto di aver gonfiato di schiaffi Batterihanna, tipo che dalla sera alla mattina faceva i duetti con tutti tipo fosse passato un raggio alieno cancella memoria?
Ecco, pare che il delicatissimo Chris sia di nuovo in guai grossi: una donna lo ha denunciato con l'accusa di stupro, avvenuto in casa di lui nel febbraio del 2017. Il nome della donna non è noto, ma il suo avvocato Gloria Allred ha già fatto un bel comunicato in video alla stampa, preannunciando che grossi volatili senza zucchero aleggiano intorno alle chiappe di Chris.
L'avvocato fa presente che la vittima aveva seguito Brown in casa solamente per riprendere il cellulare lasciato nello studio di registrazione, e che dopo aver denunciato lo stupro alla polizia le era stato detto che non era possibile determinare se il sesso fosse stato consensuale o meno.
Tra l'altro, in quello stesso periodo, a Chris Brown era appena stato vietato di avvicinarsi in alcun modo alla sua ex, Karrueche Tran, che aveva tentato di uccidere.
Ora io ve lo dico, la prossima che vedo farci un duetto insieme la vado a pescare e la prendo per le extension, eh.

Powered by Blogger.