martedì 27 febbraio 2018

finalmente: dionne di ragazze a beverly hills ha iniziato la sua corsa alla casa bianca (no, davvero)


Quando a breve l'Italia andrà completamente a puttane, e posso dirvi anche quando: il 5 marzo venturo, sappiamo che potremo trasferirci in massa negli USA e mettere in crisi il sistema di immigrazione di zio Donald. Orbene, la nostra lotta politica si sposta infatti negli Stati Uniti perché Stacey Dash, al secolo Dionne di Ragazze a Beverly Hillls, ha deciso di candidarsi per il Congresso e da lì scalare la vetta fino all'ufficio ovale. Stacey parteciperà alle elezioni per il 44esimo distretto della California, che si terranno nel novembre 2018.
Che cosa possiamo aspettarci da questo impegno concreto in politica di una delle più grandi attrici di sempre? Una revisione completa del codice della strada?

Va detto che a 51 anni suonati, la nostra Dionne è una donna completa e matura che sa quello che serve per correre alla Casa Bianca. Possiamo apprendere buona parte del suo programma da un preziosissimo libro autobiografico, intitolato richiamando il celebre (unico) film che l'ha vista protagonista: From Clueless To Conservative.
Un attimo, la stronza è Repubblicana.

Condividi:

Cerca nel blog