Ads Top

britney arriva in israele e fa il panico, ma il primo ministro si rifiuta di riceverla


La Santissima è arrivata a Gerusalemme, e in pochi secondi ha stabilito record di adorazione molto più alti rispetto a qualsiasi altro messia sia mai passato di lì.
Anyway, non è tutto Frappuccino quello che ingrassa, e purtroppo pare che la Brit sia stata mandata a cagare dal primo ministro Benjamin Netanyahu, che si è rifiutato di incontrarla e ha fatto saltare l'appuntamento preso costringendola a ripiegare su un ospedale pediatrico. Il team di Britney si è detto scandalizzato da questo rifiuto. Francamente ho dei dubbi sull'opportunità di far incontrare il primo ministro israeliano con una che è costantemente priva della consapevolezza di dove si trovi, ma tant'è.
Ricordiamo che a causa del concerto di Britney in Israele è stata persino rimandata un'elezione nel paese, quindi fossi in loro non tirerei mai un bidone alla più Santa delle Sante.


Powered by Blogger.