La pazzesca reunion di Buffy ha visto Sarah Michelle Gellar nel ruolo di Karen Walker incontrare di nuovo i suoi colleghi avvizziti mentre lei niente, rimasta intatta come ai tempi dell'Ammazzavampiri più pazzesca della storia.
Senti Xander scusa eh, io ti ho sempre amato, ma che cazzo t'è successo?
Comunque, cliccando qua potete vedere la puntata intera, ma quello che ci interessa, l'unica cosa che conta, viene di seguito: finalmente Buffy sceglie tra Angel e Spike. E indovinate un po'? Fa la scelta giusta.

Al grido di "Il dolore all'anca non può fermarmi!", Lady Germanotta ha finalmente guadagnato la copertina più importante della sua carriera.
Questo mi lascia ben sperare che un giorno anch'io riuscirò a realizzare il mio sogno: essere sulla prima pagina di Acqua & Sapone Magazine.

Sarò rimasto l'unico a credere che prima o poi tutta questa questione Brooke Candy succederà?
Nel dubbio, devo dire che la Brooke è un po' uscita dal seminato per regalarci una bella canzone à la Sia che però grazieaddio non è uguale a tutte le altre. Non male.

Ora io non è per dire, ma devo proprio bermi 'sta cazzata che la sorella e la mamma di Puttanah Montana c'hanno 'sto fuoco sacro di riarredare case tanto da mettere su un reality?
Vabbè, purtroppo non se ne esce: le famiglie che si sputtanano in toto sarà una cosa per la quale verremo ricordati dai posteri.

Il Carpool Karaoke torna finalmente in Inghilterra per una puntata speciale dedicata al Red Nose Day britannico, ed ecco qui i sopravvissuti del gruppo che se la divertono con James Corden. I Take That sono sempre i Take That, c'è poco da fare.

So che volete vederlo tutto, quindi beccatevi il primo episodio della nona stagione di Drag Race sia in versione liscia che untucked, perché qui vi si ama.
Trovo che Lady Germanotta sia stata in assoluto la celebrity più simpatica e divertente tra tutte quelle che si sono avvicendate in quello che ormai, possiamo dirlo senza timore di smentita, è lo show TV più pazzesco della Storia.

Beccati un po' chi è tornato da un periodo difficile dal punto di vista lavorativo/creativo aka il tuo nuovo disco quando cazzo esce aka la smetti di entrare e uscire dal rehab?
La scazzatissima Iggy è di nuovo tra noi anticipando forse l'arrivo del suo Digital Distortion, l'album che ancora non ha una data d'uscita.
Allora, a parte che l'unica scena che manca (ma punto sulla director's cut) è boh, una visita ginecologica? Comunque, la canzone guardate può anche sembrarvi carina, ma c'è di mezzo un complotto e forse pure gli Illuminati: è talmente vuoto cosmico che vi si incolla al cervello per forza, e sappiate che se durasse anche due secondi di più la vostra stanza sarebbe piena di frammenti di materia grigia.

Siamo a marzo, quindi come direbbe Santa Spears: "Merry Christmaaaaaaaaaas!"
Ebbene, quest'anno Mimi è riuscita a battere ogni record, mettersi il pigiamone di Natale e fare l'albero neanche tre mesi dopo la fine delle Feste 2016, e tutto per avvisarci con l'anticipo necessario che il prossimo dicembre uscirà All I Want For Christmas.
Sì, lo so che ogni anno All I Want For Christmas è talmente bella che sembra nuova, ma stavolta stiamo parlando di un film animato basato sulla canzone di Maialah. Ma io amissimo!
Ora sono un po' in confusione, perché tutto quello che vorrei è un pandoro farcito allo strutto e invece al Conad hanno solo colombe, che per inciso mi fanno cagare.

Concedetemi un attimo di nerditudine e se non sapete neanche che cosa sia Death Note prima vergognatevi e poi passate oltre.
Death Note è la vita, e vengo a sapere solo oggi (con la pubblicazione del primo trailer) che il 25 agosto Nwtflix pubblicherà il film americano del manga migliore di tutti i tempi. Una produzione originale che mi auguro sia all'altezza degli ottimi live action giapponesi, anche se finché non vedo Ryuk non credo.

Brutti momenti per Scary, che dopo quasi dieci anni di matrimonio e una figlia con Stephan Belafonte, starebbe per ultimare le pratiche di divorzio diventando la Milf Spice single definitiva.
Diciamo che Mel B è sempre stata un po' sfigata in fatto di uomini, e con Stephan pareva aver raggiunto una certa tranquillità. Ma ve la ricordate quando ha scopato ubriaca con Eddie Murphy e quello non ha voluto riconoscere la bambina? Mado'.
Comunque, siamo sicuri che Scary si rialzerà più Scary di prima. Per ora, ricordiamoli così.

Vabbè ma questa canzone quant'è adorabile? Jam istantaneo della settimana.

Tra così poche gioie abbiamo una certezza: ogni tanto arrivano Culona From The Block e Pitbull a cantarci di concetti profondi e massimi sistemi.
Che posso dire, il mood è proprio hardcore balera, quindi direi che abbiamo già il capolavoro dell'estate.

Si conoscono da 23 anni, lui ha un ranch gigantesco in Wyoming e non ha nulla a che vedere con lo showbiz. RuPaul ha dichiarato ai microfoni di Hollywood Today che ha sposato Georges LeBar il giorno del loro ventitreesimo anniversario, giorno tra l'altro del compleanno di lui.
Quindi capite, RuPaul è anche una persona romantica e discreta. Amore infinito.

Qualcuno fermi quella stronza di Regina George!
Sempre più fuori controllo, la Taylor avrebbe sguinzagliato i propri avvocati per mettere su un servizio di streaming delle proprie canzoni, concludendo così la lunga diatriba con Spotify. Nel 2014 Regina aveva già fatto in modo di non far comparire più le sue meravigliose canzoni sulla piattaforma perché non soddisfatta dalle royalties, ma ora TMZ riporta che Taylor si sente talmente 'sto cazzo da pensare di poter far concorrenza da sola a Spotify, Apple Music e persino IllumaTidal.
Ci riuscirà? Bah, per me resta sempre un mistero anche il solo fatto che questa perticona continui a vendere, quindi tutto può essere.

Maddie sta finalmente bene dopo il terribile incidente del mese scorso, e per festeggiare l'intera Sagrada Familia da Kentwood è corsa all'inaugurazione del Planet Hollywood al Disney World di Orlando.
A parte che sono felicissimo per Maddie, che cosa non sono quei mug pieni di zucchero? Notare che Britney beve qualcosa di meno drammatico perché lei adesso è super fit, ma queste scene scaldano comunque il cuore.

A parte che se a me una bambina chiedesse "che cosa sono le Spice Girls" la manderei a casa a ripassare guardando Spice World The Movie sei volte di fila, ma poi che risposta è "dicevamo sempre girl power e pensavamo che le ragazze fossero meglio dei ragazzi"?!

Il Saturday Night Live colpisce ancora sferrando un colpo alla fintissima Ivanka Trump, first daughter d'America. Scarlett sempre pazzesca.

Un incontro voluto dal destino: lei è famosa per il lato B, mentre lui è celebre per un lato A in grado di soddisfare anche le cavalle più golose. Ecco quindi che Culona From The Block e l'ex giocatore di baseball Alex Rodriguez (47 anni lei, 41 lui) sono diventati in un attimo la coppia hot di questa pre-Primavera.
Page Six ha beccato i due durante una vacanza romantica alle Bahamas, raggiunte con un jet privato da Miami. Nessuna foto che abbia catturato un bacino o almeno uno smorzacandela ma ehi, diamo tempo al tempo.

Tornano insieme dopo Me, Myself & I: sono Bebe Rexha e G-Eazy, che ancora mi trasmettono il feel di cagna e puttaniere random, ma devo dire che questa mi convince più di quell'altra.

Tranquilli perché se nel caso questa non vi facesse cagare a spruzzo a sufficienza, il 14 aprile esce anche la versione in inglese.
Ma 'sta cretina è scappata dalle Fifth Harmony per fare i bocchini a Pitbull? Vabbè, ci sta.

Vabbè scusate ma è la solita canzone di Sia solo con la voce di P!nk e Sia che sembra sempre Rihanna che ha imparato a cantare.

Poche storie: l'arrivo di Lady Germanotta a Drag Race è assolutamente il migliore di sempre. Perché lei non è un ospite qualsiasi, lei è la più drag di tutte. Amissimo.

Strappiamoci le mutande al mio tre, tutti insieme: Lily Allen sta finalmente per tornare, e quando arriva Lily Allen dobbiamo stare in silenzio e adorare.
Con un divorzio alle spalle e la situazione politica che si respira al momento, si dice che il nuovo disco sarà molto personale e pieno di invettive contro la vita, il mondo, l'universo. Fuck You 2.0?
In una recente intervista radiofonica, Lily ha dichiarato: "Ci saranno un paio di canzoni politiche, ma soprattutto questo disco avrà a che fare con la mia relazione con i miei bambini, la fine del mio matrimonio e l'abuso di sostanze".
Insomma, capolavoro annunciato.

Senza dubbio lo spin-off di Harry Potter più gustoso dell'anno, specie se impreziosito da Maialah 2.0 calata nel magico mondo di Hermione Granger.

Lil' Kim, ci sei?
In occasione dell'evento più elegante del mondo e dell'anno, Nicki Poraccj ha optato come sempre per la sobrietà. Ha deciso quindi di liberare Wanda, la sua tetta sinistra, impreziosendola con una bella borchia. Di sicuro tiene al fresco il capezzolo!

Oh, a ben vedere Meghan e Puffetta sono quasi identiche.
In ogni caso, Meghan mi sembra tornata alle origini sebbene abbia una carriera lunga da qui a uno sputo assestato male, ma sempre simpatica.
Poi certo, c'è chi coi Puffi ha tirato fuori un capolavoro, ma questo è un altro discorso.

Kagna Perry si consola dalla rottura con Orlando Bloom e dal flop di Chained to the Canile con un nuovo taglio, che sinceramente ricorda molto più Puttanah Montana che Michelle Williams come dice lei su Instagram.
In ogni caso, ora datti da fare e cagaci un album come si deve, Kagna!

Sembra sempre una puntata di Glee perenne, ma va detto che quando Rachel si mette a cantare le ballad strappacuore è sempre una gioia.
Celine Dion, ci sei?

Per quanto lei viva perennemente in un mondo di unicorni in cui scorrono fiumi di champagne di Hello Kitty, pare che Maialah Carey abbia intrapreso la lunga strada verso il Regno di Floplandia. Rumors molto consistenti vorrebbero che dopo due anni di insuccessi la Epic Records sia prossima a silurare Mimi.
Showbiz 411 dà per certo che il sonoro flop dell'ultimo singolo I Don't sia stato la goccia che ha fatto traboccare il vaso, e che L.A. Reid (il megaproduttore a capo dell'etichetta) sia intenzionato a sbarazzarsi della daivahhh senza passare dal via.
Con un singolo andato male, con un reality show andato male, dopo il disastro di Capodanno, pare che non ci siano altre speranze per Maialah se non dedicarsi alla coltivazione delle zucchine. Certo se te le mangi è meglio, Mari'!

T-Boz e Chilli hanno annunciato sulla loro pagina Kickstarter che il nuovo album del gruppo uscirà a giugno 2017, chiudendo il cerchio dopo due lunghi anni di autofinanziamento.
Pur di mantenere il totale controllo creativo sul progetto, infatti, le due TLC rimaste (sei sempre nei nostri cuori, Left Eye) hanno chiesto nel 2015 aiuto ai fan: il loro obiettivo era raccogliere 150 mila dollari, ma sono arrivate a 430 mila.
Ancora pochi mesi e assisteremo a un grande, grandissimo ritorno. Speriamo non sia merda furiosa, eh?