work from home, il nuovo video delle fifth harmony


La verità è che queste sono delle cagne vere e non possiamo non amare, nel 2016, un video coi muratori manzi e delle sgualdrine che si sbattono usando la calce viva come chiara metafora del liquido spermatico.
Certo, poi qualcuno mi spiegherà perché quest'anno se non dici "workworkwork" in ogni canzone non sei nessuno.