ariana grande indagata dalla polizia per il video dei donut


Ricordate il video che vi ho mostrato un paio di giorni fa, di Maialah 2.0 che pomicia col ragazzo in un negozio di donut? Ebbene, questa non è la parte che più è saltata all'occhio a buona parte del mondo.
Prima Ariana ha dovuto scusarsi pubblicamente per aver sussurrato "I hate America", riferendosi all'apporto calorico dei tipici dolcetti statunitensi. Ora, la polizia e il dipartimento di sanità ambientale si stanno occupando del caso, dopo che il manager del negozio ha denunciato il fatto che Mimi 2.0 leccasse deliberatamente le ciambelle sul vassoio, senza comprarle.
Insomma, alla fine Ariana potrebbe andare in galera per aver usato la lingua in modo improprio: l'avreste mai detto?