britney spears ft. iggy azalea: pretty girls, eccola


E finalmente Pretty Girls è arrivata tra noi: il nuovo vangelo di Santa Spears è stata leakato qualche giorno prima dell'uscita, come era lecito aspettarsi, e devo dire che per quanto mi riguarda può tranquillamente andare in loop per le prossime trentasei ore di fila fino a quando il cervello non mi colerà dalle orecchie.
Quello che va detto va detto, comunque: se vi aspettate uno dei soliti singoli spaccamondo da ritorno della Santa c'è da che restare un po' delusi. Pretty Girls non è un bomba pop che resterà impressa a fuoco nella storia di Brit, quanto più una canzoncina orecchiabilissima che attinge a piene mani da Gwen Stefani e dalla stessa Iggy.
Fresca, divertente, la balleremo alla nausea, ma "niente di più". Ci basta? E' sufficiente per cotonarci i capelli e uscire con un toppino leopardato su una decapottabile rosa?