arrivo in pompa magna a las vegas per mariah carey


E ora imparate tutti come si fa un ingresso trionfale, stronze!
Maialah Carey ha preso a schiaffi in faccia la modestia ancora una volta con il più mastodontico ingresso a Las Vegas nella storia di Las Vegas, per dare il via alla sua residency in un modo che non è passato minimamente inosservato.
Nani, gladiatori, diciotto camion con i titoli delle sue canzoni, una capottabile degli anni '30 color Hello Kitty e un abito che non poteva assolutamente permettersi: questi alcuni degli ingredienti di un pomeriggio che la città del peccato non dimenticherà mai.