katy perry in guerra con i paparazzi australiani


Kagna Perry è sul piede di guerra, tanto da afferrare Twitter e lanciarsi in un'invettiva contro i paparazzi dell'Australia tutta e la loro cultura di morte.
Pare infatti che Katy sia stata inseguita in spiaggia e che i fotografi volessero a tutti i costi fotografarla in bikini, provocando la sua ira funesta.
"Tu ci fai vedere le zinne un pochetto e noi ti lasciamo in pace", le avrebbero detto. Ma Kagna non scende MAI a patti con i paparazzi, perché lei è una tutta d'un pezzo!