parla uno dei suoi autori: a madonna serve più sostanza


Se non sapete chi sia Ariel Pink, potreste dare un'occhiata alla sua pagina su Wikipedia . Anche se è abbastanza inutile, visto che dopo le cose che ha dichiarato sul conto di Madonnaccia probabilmente non vedrà l'alba di un nuovo giorno.
Pink è tra gli autori dei nuovi pezzi del nuovo disco di Madgezilla, e in un'intervista ha parlato di quale direzione sta prendendo l'album della Regina delle Tenebre. "La Interscope mi ha chiamato per aiutare a scrivere il disco di Madonna," ha dichiarato. "Hanno bisogno di qualcosa di innovativo. Madonna non può accontentarsi di Avicii, i suoi soliti produttori o quello che sia, tirar fuori il pezzo techno sul quale ballare e far finta di avere vent'anni. Sono in parte responsabile del suo ritorno ai vecchi valori".
Fare finta di avere vent'anniiiiiii? Ma vuoi finire sciolto in una vasca di acido? "E' stata una strada in discesa da Ray Of Light in poi," ha continuato Pink. "Dopo quel disco, tutto quello che ha fatto non è stato rilevante. La gente vuole più sostanza. E non è per la sua età, è per le cose di cui pensa di avere bisogno per mantenere il suo dominio narcisistico sul mondo. Sono sicuro che la Interscope non sia stata contenta dei risultati dello scorso album e abbia voluto mettere insieme un team di autori che tornasse alla vecchia qualità. E lei è stata felice di lasciarglielo fare".
Insomma: le hai dato della vecchia, le hai dato della floppettara, lei hai dato della fritta e le hai dato della controllata dalla casa discografica. Credi ancora di avere un lavoro?