giovedì tabloid: chi sarà il prossimo a morire?


E' di nuovo quel momento dell'anno in cui il Globe ci regala uno dei suoi appuntamenti più di buon gusto: il toto-morto. La prestigiosa Bibbia delle Cazzate si domanda infatti chi saranno i prossimi a tirare le cuoia, e la rosa dei candidati è di tutto rispetto: tra gli altri Jane Fonda, Liza Minnelli, e Cher. Cher?! Miei cari, Cher sarà lì a scrivere tweet sgrammaticati quando il vostro giornale avrà chiuso i battenti, non temete.
Life & Style compensa una settimana priva di copertine dedicate a Kim Kardashian con il faccione della sorella Kourtney, a quanto pare mollata in sala parto. Però! Us Weekly parla dell'inutile Lauren Conrad ma dedica un box alla faida tra Kagna Perry e Taylor Swifter, della quale personalmente non voglio sapere nulla.
Bellissima copertina di People dedicata a The Big Bang Theory, mentre il National Enquirer festeggia il matrimonio di George Clooney parlando delle sue amanti. O dei suoi amanti? Lo so, lo so, è sempre la solita solfa.
Le donne amate da Robin Williams rompono il loro silenzio su Closer, mentre Eva Mendes e Ryan Gosling ci fanno rosicare dalla copertina di Ok.