vma 2014, i video delle performance


Manco a dirlo, Beyonciona è arrivata (o per meglio dire, ha chiuso lo show) e ha rimesso ancora una volta al proprio posto tutte le altre sciacquette, compreso il trio Minaj, Mariah Carey 2.0 e Jessie J che hanno aperto in maniera a dire il vero un po' poverella lo spettacolo.
Insignita del Vanguard Award oltre a vari altri premi (qui la lista di tutti i vincitori), Sasha Fierce ci ha regalato un medley destinato a restare nella storia dei premi di MTV, ormai inutili per usare un eufemismo.
Desidero commentare brevemente la poracciaggine di Kagna Perry, che come al solito ha rubato premi che non meritava (best female de che?), e ha avuto l'ardire di copiare Santa Spears con un look total jeans che proprio non poteva permettersi.