popslut si fa un bel ritocchino


Un restyling al quale da tempo pensavo, che è diventato realtà complice una notte insonne e una botta da matto che mi conferma ancora una volta come le cose siano più facili a farsi che a dirsi. Questo terzo restyling massivo di popslut arriva insieme con un nuovo impegno che prendo con tutti voi popslutters, ossia dedicarmi di nuovo anima e corpo a questa mia creatura.
Negli ultimi mesi, complici impegni mazzi e cazzi, devo ammettere che non ho dedicato a popslut, il blog, tutto il tempo che avrei voluto: il vento cambia da oggi, con una dose più massiccia di post e questo nuovo look che mi auguro vi piaccia. Non è una gran cosa, me ne rendo conto, e molte cose vanno sistemate qua e là, ma mi compiaccio di poter dire che ho fatto tutto da solo per questo lifting, che spero renda la consultazione più facile e il colpo d'occhio migliore.
La formattazione di molti articoli, specie in home page, è un po' sputtanata: andrà migliorando quando tutti i post nuovi sostituiranno man mano quelli vecchi nella pagina iniziale.
Spero che tutti i popslutters di vecchia data ci si trovino, e che quelli appena capitati qui apprezzino lo sforzo di dare una rinfrescata. Quanto a me, lavorarci sopra mi fa sempre ricordare quanto sia innamorato di questo blog, ormai dal lontano 2007.