katy perry al saturday night live con roar e walking on air



Assediata dalla PETA che ha protestato fuori dagli studi del Saturday Night per il suo uso sconsiderato di animali nel video di Roar, Kagna Perry ha deciso di fregarsene e ha messo sotto stress il furetto idrofobo che vive nella sua gola. Esalando i suoi ultimi respiri come si confà a una star di livello mondiale, sempre col sorriso sulle labbra, ci ha regalato così nuovi momenti preziosi di performance ad altissimo livello.