applause di lady gaga, ecco tutta la canzone


 photo BRexmlRCYAE5QRmjpg-large_zpsb9a84350.jpg
Un lunedì di ordinaria follia. Lady Germanotta ha dichiarato lo stato di emergenza pop su Twitter in vista del leak selvaggio della sua Applause, e poi ha preso l'unica decisione saggia che potesse prendere: far uscire la canzone immediatamente. Una settimana prima.
Se fosse premeditato o meno non lo sapremo mai, ma sinceramente non importa: Applause è tutto quello che volevamo e forse qualcosa di più. E' teatrale, ipnotica e confusa, potente, assordante, perfetta in più di un modo. Non è un inno, non è un manifesto, non è Bad Romance e non è Born This Way, e fidatevi: meglio così.
La Stefani prende la direzione musicale più giusta che potesse, sdoganando l'elettronica come arma di divertimento di massa, e ci fa sperare alla grande per un ARTPOP che si preannuncia miliare. Per i miei gusti forse folli Burqa/Aura è persino migliore, ma non c'è dubbio: Applause è qui per salvare il pop, e per un bel po' di tempo non potremo farne a meno.