la carrozzina di gaga è un pezzo unico con oro 24 carati dello stilista borochov

 photo 537519_524069187645644_1044717560_n_zps34e585b6.jpg
Che non fosse una sedia a rotelle da poveracci l'avevamo intuito, ma il New York Post ci rivela succosi dettagli sulla carrozzina vista oggi sotto le chiappe dell'infortunata Lady Germanotta, fotografata da Terry Richardson.
La sedia ha un nome, Emma, ed è opera dello stilista e artista Ken Borochov per il marchio Mordekai (che per Gaga ha fatto già i coprifaccia in pelle e oro e alcuni copridito 'monster'), ovviamente pezzo unico commissionato dalla Regina di Tutte le Galassie in persona. E' in pelle (vera, ovviamente. Forse umana) e oro 24 carati, ed è completamente recrinabile.
Borochov ha commentato: "Di certo non mi aspettavo la chiamata e non ho mai fatto una sedia a rotelle, ma amo le sfide ed ero emozionato di creare quella che ho soprannominato 'il carro', una sedia adatta solo a una regina".
Insomma, la morale è: anche quando sei sciancata devi essere pazzesca.