suit & tie, il nuovo singolo di justin timberlake



Allora, l'ho ascoltata un po' di volte perché per un attimo mi era venuto il dubbio che fosse una di quelle canzoni che devi digerire. Purtroppo, l'amara verità su questo singolo di lancio per l'album The 20/20 Experience di Giustino, è palese e serve che qualcuno la dica chiaro e tondo: fa cagare sangue.
Si è avverata la paura peggiore che tutti sentivamo nel nostro cuoricino: dopo anni di cinema Justin si crede ufficialmente un crooner di 'sto cazzo, il che va anche bene per qualche canzone in un disco, ma se lanci questo come singolo di comeback dopo sette anni vuol dire che la tua strada l'hai presa.
Per carità, legittimo: ma non ci raccontiamo che Justin Timberlake è questo grande cantante raffinato che può scoattarsela con una canzone del genere e passare per genio: 'sta canzone non è né raffinata, né ricercata, né interpretata magistralmente, né nuova. E' solo una gran rottura di palle. E ciao.