azealia banks dà del frocio a perez, ma spiega perché non è omofoba (ma misogina)





Sentite anche voi questo rumore di french che grattano contro sugli specchi? Ebbene, è la favolosa Azealia Banks che si arrampica, dopo la querelle con l'orrido Perez Hilton su Twitter. La blogger più famosa del mondo ha infatti avuto l'ardire di dare ad Azealia della attention whore. Apriti cielo. Lei gli ha dato candidamente del frocio, ha iniziato a dirgli che fa le spaccate sui fischietti, che il suo buco del culo è più trafficato della Salaria quando svendono le zagare, e chi più ne ha più ne metta. Ghetto style, baby!
La parte più esilarante arriva però quando Azealia spiega per quale motivo l'appellativo "faggot" non è secondo lei un insulto omofobo. Per lei il termine "frocio" (e notate bene che "faggot" in inglese non ha lo stesso senso di "frocio" come possiamo dircelo tra di noi per scherzare, e non dovremmo comunque. E' infinitamente più offensivo) non sta a indicare un omosessuale, ma un uomo che si comporta da donna. Ah, bene. Quindi non sei omofoba ma misogina, Azea'?
No: si corregge, e subito dopo dice che non avrebbe dovuto dire "donna", ma "troia". Di male in peggio. Insomma: omofoba, misogina, o semplicemente un'emerita deficiente?
azealia banks dà del frocio a perez, ma spiega perché non è omofoba (ma misogina) azealia banks dà del frocio a perez, ma spiega perché non è omofoba (ma misogina) Reviewed by popslut on gennaio 05, 2013 Rating: 5

14 commenti:

  1. 10, 100, 1000 di questi post!

    RispondiElimina
  2. Ma tutte 'set cagne se lo ricordano che se vendono du' album lo devono ai froci?!

    RispondiElimina
  3. Ma tutte 'set cagne se lo ricordano che se vendono du' album lo devono ai froci?!

    RispondiElimina
  4. Mario Martel Azelia non fa musica per ''froci'' eh infatti da come hai commentato pare capire che non ti piaccia molto...la cosa più ridicola è Perez Hilton che dovrebbe essere mandato in Iraq a togliere con una scopa la sabbia dalle strade.

    RispondiElimina
  5. no scusatemi ma Perez può darle tranquillamente della troiaccia e lei non può dargli del frocio? occhio per occhio dente per dente si diceva una volta

    RispondiElimina
  6. Povera, povera Lady Gaga... Azealia sarà la tua rovina.

    RispondiElimina
  7. Povera sfigata. E poveri sfigati voi che difendete una totale decerebrata che usa parole di questo genere. Oltretutto non è stata riportata l'intera marea di cazzate che ha scritto. Vergognosa.

    RispondiElimina
  8. No non può, è una omofoba di merda!

    RispondiElimina
  9. non si tratta se perez l'ha provocato. Si tratta che Azelia insulta con insulti omofobi cretini. Io a sta pezzente non comprerò mai niente.

    RispondiElimina
  10. Secondo me sinceramente è altrettanto grave che Perez le abbia detto che è una troiaccia..è una grande offesa anche questa, alla pari di "frocio"..ma ormai nessuno si sconvolge più se una ragazza viene chiamata "troia"..bah..trovo che siano stati tutti e due altamente irrispettosi l'uno dell'altro..è stata offesa la comunità gay ma anche quella delle donne, quindi non scarichiamo tutto su Azelia, ognuno ha contribuito abbastanza, e ricordiamo che è stato Perez a provocare

    RispondiElimina
  11. @matte sento lo stridio delle tue unghie con french-manicure sul vetro. Difendere la Banks solo perchè farà un duetto con flopGa dimostra la poraggine dei mostriciattoli.

    RispondiElimina
  12. la comunità delle donne! HAHAHAHHAHAHAHAAHAHAH

    RispondiElimina
  13. non difendo Azelia perchè farà un duetto con Lady gaga, Azelia mi piaceva già da moolto prima..comunque vabbè si bravi esistete solo voi!

    RispondiElimina
  14. Veramente Perez Hilton non le ha dato della troia, ma ha detto che è un Attention Whore, ovvero una che farebbe di tutto per stare sotto i riflettori.

    La cara Azealia, non solo ha offeso, ma ha offeso usando come arma l'orientamento sessuale della persona in senso dispregiativo. Siamo tutti d'accordo che Perez Hilton è un coglione, ma avrebbe potuto usare milioni di offese, senza tirare in ballo il fatto che è gay. Fosse stato etero, avrebbe forse detto "sei un eteraccio"? Non credo. Questo si chiama Omofobia. Poi che sia un caso isolato o che questa vada in giro a dare del frocio a tutti, è un altro discorso, fatto sta che non è ammissibile difenderla dicendo "eh ma Perez è un frocio di merda, lo sanno tutti". No, Perez è una persona di merda, eventualmente, e lo sarebbe anche da etero, il fatto che sia gay non deve essere tirato in ballo. Così come quando andate a giro con i vostri amici, vedete un effeminato e ridacchiate tra di voi "Guarda quella sfranta, che frocia persa".


    RispondiElimina

Powered by Blogger.