mika è gay: il curioso caso del suo terzo coming out


Mika è gay, l'acqua è bagnata, il fuoco scotta e Penis Hilton è una troia: sono quelle cose sconvolgenti con le quali boh, prendi e ti svegli un sabato mattina.
"Mi chiedete se sono gay, io vi rispondo di sì. Mi chiedete se le mie canzoni parlano di relazioni con uomini? Io vi dico sì. Ed è solo attraverso la mia musica che ho trovato la forza di venire a patti con la mia sessualità al di là dell’argomento dei miei testi. Questa è la mia vita reale", ha dichiarato Mika al magazine Instinct, e subito le sue parole hanno fatto il giro del mondo.
Peccato che già nel 2009 avesse detto di essere bisessuale, poi aveva ritrattato, poi era diventato "post-gay" su Out Magazine, poi semplicemente era caduto nel dimenticatoio e ciao.
Ora torna sulle scene rivelandoci una volta per tutte che prende i cazzi a ciuffi, e francamente siamo felici per lui ma poco stupiti, a parte il valore del coming out pubblico che è sempre altissimo.
Poi scopriamo che l'8 agosto farà parte del festival Rock The Games a Londra, dedicato alle Olimpiadi, e suonerà lì sperando di rilanciare la sua carriera, vista anche l'uscita a settembre del nuovo CD. Ah, ecco. Mika scemo.
Photobucket Pictures, Images and Photos