Cher Lloyd ha deciso di non demordere, e ha iniziato a promuoversi come una cagna in calore (gratuito, ma avevo voglia di offenderla) negli States.
Amore mio, hai un look di merda, un album di merda e una presenza scenica di merda. Io facevo anche un po' il tifo per te, ma mi sa che è meglio che lasci stare.
Photobucket
No vabbè, ma è una roba meravigliosa. Lindsay mascherata da Elizabeth Taylor con gli occhiali da Sandra Mondaini e la solita bocca da pompinara indefessa è decisamente meglio di quanto avrei mai potuto immaginare, e questo Liz & Dick si preannuncia il nuovo grande capolavoro dell'anno.
Peccato che lo facciano solo in TV e solo in America, perché per me sarebbe dovuto uscire al cinema e magari pure in 3D.
Photobucket
Photobucket


Non ce n'è per nessuno. Io, per dirla in francese, mi sto già cagando sotto.
Photobucket
Cristosanto, ma io 'sta roba me la sogno di notte.
Avete mai visto la mia pazzesca videointervista con la mia amica Lady Starlight? La trovate qui.
Photobucket
Photobucket
Non che ci sia un motivo valido per questo post, se non che Ke$hatta è stata confermata come presentatrice di un premio ai VMA di MTV, ma ancora non come performer.
No, il motivo fondamentale è che non parlo di lei da davvero troppo tempo, e soprattutto che scopro ora che è una gattara come me. La ammiro moltissimo perché riesce a portarsi in giro il gatto in braccio, per giunta all'aeroporto, senza trasportino. Se io facessi una cosa del genere coi miei figli probabilmente si trasformerebbero in dei puma assetati di sangue in preda al terrore.
Brava Ke$hampista, cat pride! Però adesso sbrigati con 'sta ceppa di album e singolo, ché c'hai rotto le palle.

Io vedo solo Kate Hudson, voglio solo Kate Hudson.

In tanti, in passato, mi avete chiesto di parlare delle Veronicas. Oggi finalmente ho l'occasione di farlo mostrandovi il loro nuovo video. Ok, parliamone. Che devo dire?
Photobucket
Photobucket
E allora piéce de rèsistance sia!
La Regina di Tutta le Galassie ha sentito di nuovo una botta di freddo in quel di Stoccolma, decidendo di sfoggiare una nuova pelliccia per un party esclusivo tenuto da Bon Magazine. Con lei quasi sicuramente il cagnolino Fozzie, che non si vede perché al momento è andato a infilare la testa in un secchio di vodka, e l'immancabile Terry Richardson, che ci delizia anche con scatti privati e inediti dal dietro le quinte del tour.
Sono qua sotto, ma uno è diventato istantaneamente il nuovo header di popslut.
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket

Sporty e Baby confermano di essere le uniche due Spice ad essersi probabilmente mai davvero sopportate tra loro, e finalmente ci fanno ascoltare tutto il loro duetto, tratto dalla raccolta di cover da musical di Melanieccì. Io la voglio vivere comunque come una nuova canzone delle Spice Girls. E che mi volete dire?
Photobucket
Se in queste foto vedete solo una pazza ricoperta di piume che si fa le foto davanti a Chanel come la peggiore delle coatte, è perché ancora non siete entrati nello spirito avant-garde di ARTPOP.
Trattasi di un profondo momento artistico in cui Terry Richardson ha ritratto Lady Germanotta vestita come un'uccellona alle prese con una boutique Chanel in Finlandia.
Gli scatti racchiudono in modo brillante il concetto di strada che incontra il fashion, di cielo e terra riuniti sul marciapiede, della bellezza degli animali morti nella moda, di ouvre de resistance, di caducità della be... Vabbè va, ma vaffanculo. Questa s'è giocata la testa.
Figlia mia, e dire di look di merda ne hai portati tanti, e di acconciature pessime anche di più. Ma 'sto colore mestruo stantio, come t'è venuto?

No, niente Sexy Sexy per noi quest'oggi. Il duetto con Santa Spears sarà il terzo singolo dall'imminente (ottobre) album di will.i.am, ma oggi costui ha sgravato non solo premierando Reach For The Stars via satellite da Marte, tramite il robot Curiosity (sì, la NASA ha organizzato una roba del genere. Poi dice perché non c'è vita nello spazio). Ha anche fatto uscire il video Hoola Hoop, con una misteriosa ospite che altri non è se non Nicole Scherzinger. Giuro!
Insomma, se la seconda è a suo modo interessante, la prima è merda spaziale. Dateci Britney!

Non di sola Rihanna vive il nostro Calvin Harris, nel tentativo di diventare sputtanato come David Guetta o Bob Sinclair. Eccolo avvalersi della magia mainstream-ma-non-lo-dico di Florence Welch, con la quale ha appena premierato alla BBC questa Sweet Nothing. La canzone è il nuovo singolo tratto da 18 Months, album di Calvin in uscita a ottobre.
Va anche detto che non è affatto male...
Photobucket


Il 13 settembre parte la stagione verità per Glee, che deciderà definitivamente il destino della serie. Ruscirà a reggere allo sparpagliamento dei protagonisti, chi rimasto a Lima al McKinley, chi a New York, chi a Los Angeles?
Di certo ci saranno un sacco di facce nuove: se ancora nessuna immagine è trapelata di Sarah Vegliarda Parker caporedattrice di Vogue che tiranneggia Kurt stagista (ok, proprio quando pensavate che non potessero tirar fuori niente di più gay di quanto visto finora), ecco le foto promozionali dal primo episodio della nuova stagione, The New Rachel.
Dall'alto ecco la pazzesca Kate Hudson nei panni di Cassandra, insegnante della NYADA. Sotto, da destra a sinistra: Marley, la presunta "nuova Rachel" del titolo, Kitty (non è un po' vecchia per fare la cheerleader) e i due deludentissimi nuovi arrivi di sesso maschile, Jake Puckerman (fratello di Puck? Qualcosa non torna col colore) e Brody.
Fortuna che c'è anche Unique.


Photobucket
Finalmente è ufficiale e finalmente sappiamo il titolo: Santa Spears e will.i.am duetteranno in una nuova canzone che si chiama Sexy Sexy, e che sarà contenuta nel nuovo album di lui in uscita a ottobre, #willpower.
Sexy Sexy? Non avrei potuto immaginare nulla di più sofisticato, ma almeno possiamo star sicuri che Britney farà la porca.
La tracklist ufficiale del disco rivela però che ci saranno tantissime altre collaborazioni, compresa una canzone con Rihanna (Run It Back), una con Nicole Scherzinger (Mona Lisa Smile), ben due con Eva Simons di cui una già edita, e persino un duetto completamente aggratis con Justin Bieber.
Insomma, un nuovo album comitiva che promette di non farci rimpiangere i tempi dei Black Eyed Peas, anche perché dovremmo aver subito una lobotomia di fresco.
Rimane solo da chiedersi: passi per le 2NE1 da will.i.am verranno teoricamente prodotte per il loro debutto americano, ma ventordicimila featuring e niente Nicki Poraccj? Staremo mica scherzando?

»"This Is Love" (featuring Eva Simons)
»"Fresh Sh--"
»"Run It Back" (featuring Rihanna)
»"Club's on Fire (Don't Put It Out)"
»"F---in' With Me?"
»"Sexy Sexy" (featuring Britney Spears)
»"Make It Last" (featuring David Guetta)
»"One of Those Nights" (featuring Chris Brown)
»"Reach for the Stars"
»"Party Like an Animal" (featuring Redfoo & Eva Simons)
»"Mona Lisa Smile" (featuring Nicole Scherzinger)
»"Willpower"
»"Love Maker" (featuring Ne-Yo)
»"Flyin'" (featuring Justin Bieber)
»"All At Once"
Deluxe Edition Tracks include:
»"T.H.E (The Hardest Ever)" (featuring Jennifer Lopez and Mick Jagger)
»"Great Times"
»"It" (featuring Cheryl Cole)
»"Dirty Beat"
Photobucket
Photobucket
Cerchiamo di capire, perché sono tematiche importanti. Rob Kardashian è stato additato più volte come amico di scopate delle nostra Batterihanna, ma in realtà pare stia uscendo ufficialmente con Rita Ora, il clone di RiRi.
Ieri sera a Los Angeles, però, Rihannona e Rob si sono concessi una simpatica serata a tema go kart. Usciti dalla pista rigorosamente separati, sono stati assaliti dai paparazzi che chiedevano lumi sulla relazione tra i due. RiRi, che non le manda certo a dire, ha salutato tutti con un caloroso dito medio.
Rita Ora, Rihanna e Rob Kardashian. Non è un triangolo che credo di poter sopportare.
Photobucket
E' una certezza: il fiocco di capelli germanottiano prima o poi torna sempre.
La Regina di Tutte le Galassie è tornata a sfoggiarlo in versione marrone luivuittò in quel di Tallinn, Estonia, per la gioia dei presenti e del mondo intero.
Photobucket
Photobucket
,Photobucket Pictures, Images and Photos
Photobucket Pictures, Images and Photos
Et voilà: il puttanone è servito!
Se vi stavate chiedendo quale look avrebbe adottato TampaXtina per il suo nuovo video, toglietevi la curiosità di scoprirne almeno uno. Ecco a voi un sofisticatissimo tubino forellato modello Salamona Beretta, tutta inguainata come se le tette dovessero abbandonarla da un momento all'altro, Christaccia sembra se non altro assolutamente felice delle sue ciocche rosa. Manco si fosse mangiata Avril Lavigne.
Diciamoci la verità: non avevamo un gran bisogno di un video rap di Nicki Poraccj dove fa il mignottone insieme alla sua gang di papponi?
Continua la corsa di Nicki per battere Rihanna nel record di video cagati nel minor tempo possibile, ma se non altro ci dà sempre delle grandi soddisfazioni.

Niente, Madonnaccia non lascia proprio correre!
"I'd like to dedicate this next song to a Mr. Elton John. Yes, I know he's a big fan of it - and I know he's a big fan of mine. And you know what? I forgive him. You gotta start somewhere."
E' successo a Nizza, poco dopo l'ennesima bordata di Elton che dava a Madgezilla, in poche parole, della vecchia mignotta. Ma lei l'ha perdonato. Santa Madonnaccia da Pacentro.

Quanto ci mancava un bel featuring di Nicki Poraccj? Attenzione perché contiene una overload consistente di facce da Nicki. Amiamo.


Le mie personali divinità del K-puttan-pop sono sbarcate in pompa magna in USA col loro tour, riprese da Billboard e da Facebook per due interviste. Insomma, in attesa del nuovo album koreano e del primo "vero" singolo americano, le nostre musegialle non stanno sbagliando un colpo.
Adoro come solo CL (che è anche una DJ madonnara pazzesca) parli inglese e tutte le altre o annuiscono, o si alienano completamente.



Photobucket

Solo la demo, ma c'è qualcosa che fa crescere la voglia di ascoltare quella finale. Sarà quel sapore di porchetta che si spande nell'aria anche se non è la canzone vera e propria?

Ma fatemi capire, questo fashion film (come si dice sul pianeta dei Germanotti) di Steven Klein dedicato a The Fame, il profumo, durerà dai sedici ai trentasei minuti?



Ci siamo. Il leak del nuovo singolo di TampaXtina è evidentemente prossimo, perché le prime snippet hanno iniziato ad affacciarsi in rete, e pare proprio che siano vere.
E' poco per capire, ma si intuisce che Christaccia è tornata allo stile da mignottone che abbiamo sempre adorato. Un nuova Dirrty?
Preghiamo gli dei del puttan-pop.


Personalmente non so se in questo momento preferirei ascoltare queste tre canzoni inedite di Lagna o infilare le palle in un tritacarne. Nel dubbio lo lascio fare a voi, visto che vi so, in parte, affezionati alla nostra.
Il terzo brano, Playing Dangerous, non è embeddabile ma lo potete ascoltare cliccando qui.

Se due post su Maialah in fila vi sembrano troppa grazia, aspettate di vedere il suo nuovo video!
Troppo inutile per sembrare vero, troppo
vintage per sembrare un comeback, non ci resta che archiviarlo e andare oltre. Mimi, la ragazza cartello sul ring? Davvero?
Photobucket
Attenzione perché Maialah Carey non ha nemmeno messo una chiappa sulla sedia dei giudici di American Idol, ma sta già facendo la daivah d'altri tempi!
E' di queste ore la notizia che dà quasi per certa Nicki Poraccj come nuovo giudice del talent show, appunto insieme con la nostra Mimi. Quest'ultima, però, avrebbe posto immediatamente un veto alla presenza della rapper nello spettacolo, minacciando addirittura di scindere il contratto se i produttori si azzarderanno davvero ad ingaggiare la Minaj insieme a lei.
Secondo TMZ, Maialah avrebbe chiaramente posto come clausole per la sua partecipazione il fatto che sia l'unica donna tra i giudici, e in più il fatto che Nicki abbia tredici anni meno di lei (42 contro 29) è assolutamente insopportabile. Insomma: mentre la Fox sta per firmare il contratto alla Poraccj, Maialah è sul piede di guerra e minaccia di spaccare tutto in caso di un affronto simile. Favola!
Tra l'altro, visto che quasi sicuramente anche Randy Jackson andrà via dal banchetto dei giudici di Idol, è già stato fatto il nome di Enrique Iglesias per sostituirlo.
Insomma: l'autunno dei talent show sembra già bollente, mentre di certo chi si prepara a dare il meglio di sé è Santa Spears, che sulla nuova cover di TV Guide sfoggia un bello sguardo tipo: "Ahò, speriamo che la puzza che ho fatto non si senta...".
Photobucket

Photobucket
Momenti di relax in Costa Azzurra per la nostra Madonnaccia.
Nella foto in alto, possiamo notare da sinistra a destra: Brahim, il boy toy, Pinuccio, il compagno di banco delle medie di Madge e infine lei, l'immarcescibile Regina delle Tenebre, che al solito va in spiaggia vestita di tutto punto.
E voi che per troieggiare al mare vi mettete quei costumini minuscoli che c'avete sempre le palle in fuorigioco. Imparate!
Photobucket
Photobucket
Photobucket
Poteva la nostra Nicki Poraccj essere da meno e non avere una sua fragranza per gay affamati di gadget puttan-pop? Ebbene no: ecco perché a settembre arriverà anche Pink Friday, l'eau de baldraccon di Nicki, che quest'oggi ci mostra l'elegantissima boccetta ufficiale.
A parte che io mi chiedo come cacchio sia possibile partorire una roba così cheap, direi che la similitudine col robot spara-tette di Mazinga è inevitabile.