mdna non vende, madonna ci ripensa: farà promozione

Photobucket Pictures, Images and Photos
Come i più attenti sanno qui non ci occupiamo di classifiche e simili, ma la notizia è che nelle prossime settimane Madonnaccia potrebbe abbandonare la sua reticenza nel promuovere il nuovo album, uscire dalla cripta e tentare di risollevare le sorti in classifica del suo nuovo album.
Il crollo di vendite di MDNA, soprattutto in USA, ha spinto il suo simpaticissimo manager Guy Oseary a dichiarare su Twitter che:
1) Hanno in mente un'esibizione TV in America, nelle prossime settimane, ma non promettono niente.
2) Madonnaccia sarà oggi da Macy's a New York per presentare il suo profumo, e con l'occasione farà un po' di promozione all'album.
3) Nei prossimi giorni si concederà un po' di più ai giornalisti per parlare del disco, già da oggi sono previste delle sessioni di Q&A con fan e stampa.
4) Il Super Bowl ha richiesto due mesi di preparazione ma sì, avrebbero dovuto promuovere di più.
Insomma, come dire, anche la Regina delle Tenebre deve correre ai ripari, quando il tuo album soffre di un maestoso calo di vendite dalla prima alla seconda settimana (-88%, se ne è occupato persino Forbes).
E non è bastata la lotta estrema alla pirateria, che ha sostanzialmente annullato il leak del disco, né il trucchetto di conteggiare le copie vendute/regalate insieme con i biglietti del concerto: quello di MDNA finora è un percorso discografico assolutamente in discesa, che dimostra che puoi anche essere "the only one queen", ma comunque per vendere devi alzare le chiappe e darti da fare.
Photobucket Pictures, Images and Photos