Disqus

banner image

POP:DISCLAIMER

banner image

lana del rey alle invasioni barbariche, video




Lagna Del Rey incontra Lagna Bignardi per un'esplosione radical chic che riempie il cuore.
Gay adoranti in studio, Bignardi adorante in studio, che quasi "non ci credo che tu sia vera" manco fosse Cher, solita manfrina su quanto sia bella l'Italia, e un'esibizione di Blue Jeans all'insegna del piattume più totale.
lana del rey alle invasioni barbariche, video lana del rey alle invasioni barbariche, video Reviewed by popslut on aprile 14, 2012 Rating: 5

7 commenti:

  1. ciao..
    io c'ero alla registrazione e devo dire che
    1. dal vivo la canzone era da brivido, risentendola poi in TV non rendeva come lì.. ha anche cantato born to die che passerà credo in uno speciale lunedì..

    ma quello che volevo dire è questo: Lana è stata davvero spettacolare per l'approccio che ha avuto coi i fan.. si è fermata più e più volte a firmare autografi con dedica, a parlare con i fan in studio.. quando quelli di La7 hanno detto "scusate ma dobbiamo fare le prove delle registrazioni", Lana ha risposto "ragazzi devo andare, vi aspetto fuori, ok?" ed è rimasta anche fuori a firmare autografi e fare foto... non ho mai visto un atteggiamento così da parte di nessuno.. davvero umile.

    Poline

    RispondiElimina
  2. Grazie per il "Lagna Bignardi"... l'altra invece mi ha un po' emozionato: tremava, consapevole di avere una voce poco esercitata e comunque più adatta a far bella figura il giorno di San Patrizio.
    BJ con un incipit sempre sull'orlo del disastro e un finale da sospirone per la scampata emesi collettiva.
    Chissà cosa pensano queste ricche principesse prima di ficcarsi nei guai perché uscite dal guscio.

    RispondiElimina
  3. Anonimo 9.57: Ci mancava pure che si atteggiava a fare la diva e la rispedivano al mittente :)

    RispondiElimina
  4. Vogliamo parlare degli amici dei gay adoranti in studio, che hanno scritto dovunque su twitter e facebook: 'Ommiodio ti ho visto in televisione, che fortunato sei!!!Come hai fatto?' Ma che avete 5 anni? Nel pubblico può andarci CHIUNQUE. Si parlava di più di loro che di Lagna.

    RispondiElimina
  5. Sinceramente mi è piaciuta quest'intervista, al contrario di molte altre ad artisti stranieri (vedi: Simona Ventura con Lady Gaga). Poi il personaggio c'è, le canzoni anche, deve lavorare ancora molto sul controllo vocale però... Secondo me Lana è ancora tutt'altro che finita, la vera prova sarà il secondo album.

    RispondiElimina
  6. Per quando uscirà il secondo album di Lana, sarà nel frattempo uscita un'altra poraccia che verrà adorata da tutti i gay senza un perchè, vedi Nicola Roberts.

    RispondiElimina

Powered by Blogger.