britney spears giudice di x factor: è fatta

Photobucket
Se finora era ancora tutto circondato da un velo di incredulità, sebbene la notizia prendesse sempre più forma, ora ne abbiamo la certezza: Santa Spears sarà uno dei giudici della prossima edizione americana di X Factor, accanto a Simon Cowell.
Proprio Cowell ieri ha confidato ai microfoni di TMZ che "Britney sarebbe una persona molto interessante da avere tra i giudici", e oggi lo stesso sito conferma che l'accordo da quindici milioni di dollari è stato raggiunto, senza se e senza ma, e che la firma verrà apposta nei prossimi giorni con tanto di comunicato ufficiale.
A dover chiudere l'accordo non sarà la Santa in persona, ma suo padre Jamie, che ricordiamo ancora ha la custodia della Pazza di Kentwood.
Jason Trawick, il Santo Consorte, avrà una parte nell'accordo in qualità di co-produttore dello show. Insomma, un patto che vuol dire soldi su soldi per il clan Spears. Più di J.Lo per American Idol, e molto più di TampaXtina per The Voice.
Ma tutto questo, rispetto alla carriera della Santa, che conseguenze avrà? Personalmente trovo che sia estremamente pericoloso: riuscirà a reggere uno spettacolo puntata dopo puntata, con tutti gli imprevisti del caso? Riuscirà a dare l'impressione di poter essere una coach adeguata, scegliere le canzoni, dare indicazioni su canto e presenza scenica?
In altre parole: questa Britney televisiva sarà utile per la carriera o si rivelerà un atroce tonfo di credibilità con tanto di figura di merda a livello globale?
Io sono molto preoccupato.