american horror story stagione 2: che succederà?

Photobucket
Photobucket
Poche storie: American Horror Story è stato il telefilm dell'anno, senza se e senza ma. Non fosse altro perché ha introdotto il concetto dei fantasmi che possono fare sesso e pure mettere incinta la gente, e scusate se poco.
La prima stagione è appena finita lasciando un sacco di interrogativi in sospeso, tipo: chi (o che cosa) è il quarto figlio di Constance? Perché i fantasmi della casa sono così "materiali"? Esiste un modo per liberarsi dalla maledizione della casa? Che fine ha fatto Zachary Quinto?
Tuttavia, pare che Ryan Murphy abbia in mente un cambio di scenario totale per la seconda stagione: a febbraio FX annuncerà il cast e la trama della season two, ma posso darvi io in anteprima qualche succosa anticipazione.
Murphy ha dichiarato all'inizio della messa in onda del telefilm che l'idea di base di American Horror Story è dedicarsi a ogni stagione a una nuova casa, con nuovi protagonisti e nuove maledizioni, e questo è proprio quello che intende fare con la prossima serie, confermandolo in questa conferenza.
In poche parole, la storia degli Harmon finisce così, tutti riuniti in un eterno oggi dentro la casa, e amen. Tuttavia, Connie Britton e Dylan McDermott torneranno nella nuova stagione, interpretando però altri ruoli, e così potrebbe essere per altri attori. Insomma, continueremo a non capirci una ceppa.
Ryan Murphy dice anche che durante le ultime tre puntate della prima stagione ci sono stati degli indizi su dove avrà luogo la prossima, ma francamente ero troppo impegnato ad aspettare che il dottor Harmon morisse (o si spogliasse) per accorgermene.
Anyway, non ci resta che aspettare: e sperare in un cross over con Glee. Ma soprattutto, io voglio sapere come va a finire la storia del bambino Anticristo!