popslut awards: la terza edizione parte domenica


E ci siamo! Anche quest'anno è giunto il momento di mettersi una mano sul cuore, l'altra sul culo, e cliccare col naso chi volete premiare con l'ambiterrimo Frappuccino D'Oro!
Per questa terza edizione dei nostri personalissimi Oscar, ho deciso di apportare sostanziali novità: in primis, il premio si dividerà in due. Come suggeriscono le immagini, infatti, da un lato avremo il classico popslut award, che verrà assegnato ai vincitori delle seguenti categorie: sgualdrina pop dell'anno, poraccia dell'anno, album dell'anno, video dell'anno, rivelazione puttan-pop dell'anno, bonus dell'anno.
In nomination (cinque per categoria) finiranno esclusivamente lavori usciti dal primo gennaio 2010 al 31 dicembre 2010, così come gente che ha sgualdrineggiato nello stesso lasso di tempo, e stop.
L'altro premio che assegneremo sarà il pazzesco popslut decade award, che come avrete forse vagamente intuito comprenderà l'intero decennio trascorso. Qui avremo tre categorie: sgualdrina pop del decennio, video del decennio, album del decennio, con dieci nomination per categoria.
La novità fondamentale di quest'anno è che verranno aboliti i criticati voti multipli: in altre parole, per ogni popslutter sarà possibile votare una sola volta. Questo ci permetterà di stabilire senza appello il top del top dell'anno e del decennio, e scusate se è poco!
Appuntamento qui domenica prossima, 16 gennaio, con le nomination e il via ufficiale alle votazioni. Che andranno avanti per tre settimane, fino a rivelare i vincitori il 7 febbraio.
E che guerra sia!