lunedì 10 gennaio 2011

hold it against me, il nuovo singolo di britney spears: la versione integrale!


Fermate tutto: ecco a voi la versione ufficiale completa totale di Hold It Against Me, il nuovo singolo di Santa Spears!
L'attesa è finita, e con quasi un giorno di anticipo rispetto a quanto ci avevano promesso.
Che cosa dire della canzone? Devo metabolizzarla. Al primo ascolto, che il Dio Starbucks mi fulmini, mi ha fatto lasciato un filo interdetto. Ma sento che monterà dentro di me come la pazzesca voglia di Vodka Lexotan che ho adesso.

Update 1: al quindicesimo ascolto che vi devo dire, ancora non cresce. Certo, ci sono bei momenti, sul finale sale tantissimo, ma a conti fatti è poco più di qualcosa che avrebbe potuto cantare Kelly Rowland su una base di David Guetta. Vi farò sapere, voi continuate a commentare.

Update 2: per tutte le strafottutissime ceppe del creato, sono deluso come quando da Starbucks finiscono la panna. A me questa canzone proprio non mi piace. Sarò scomunicato come primo ministro del culto? Non mi piace, Santa Spears. Non mi piace.

Update 3: sono ufficialmente in crisi mistica. Mi aggiro per casa come uno zombi ripetendo: "Perché? Perché?". Dalle casse del PC intanto la Santa canta la sua nuova canzone che, sono sicuro, spaccherà classifiche, culi e discoteche (e infatti, piacerà da morire a chi di solito le dà contro).
Io non mi capacito che le abbiano dato in pasto qualcosa che semplicemente non ha nulla a che fare con lei, e che non è assolutamente un'evoluzione del suo stile. Semmai il contrario.
Arriveranno considerazioni più estese in un post a freddo. Ora sono pressoché disperato.

Condividi:

Cerca nel blog