christina aguilera licenziata dalla sua casa discografica?

Ehi, nessuno può mettere Christaccia in una angolo!
A quanto pare, però, più o meno chiunque può metterla a novanta: l'ultima a farlo in ordine di tempo sarebbe stata la sua casa discografica, la RCA, che giustamente ha deciso di inchiappettarsela per le vendite del suo ultimo capolavoro,
Sbadiglionic.
L'album ha venduto talmente poco che la RCA è ormai prossima a licenziare la nostra Xtina, a meno che il nuovo singolo
You Lost Me non vada bene e l'album riprenda a vendere.
Ora, visto che le possibilità di successo di una ballad lamentosa ad agosto sono le stesse di una conversione all'eterosessualità di Rickyone Martin, Christaccia deve proprio inventarsi qualcosa.
Che ne so? Potrebbe irrompere nell'ufficio del presidente della RCA e strillargli nelle orecchie fino a quando non si arrende a rifarle il contratto.
Oppure, potrebbe promettere favori sessuali a chiunque acquisti il CD entro due mesi, tipo fare o farsi fare un pompino.
Non so, insomma. Ma prima di ritrovarsi senza un centesimo per comprare rossetti e senza ancora aver completato la transizione, io mi darei da fare.

Photobucket