bravi: avete fatto infuriare la pazza di kentwood!

Photobucket
Come si legge nelle Sacre Scritture dello Spearsanesimo, un giorno la Pazza di Kentwood scenderà tra gli uomini e li giudicherà in base ai loro peccati e alle loro extension. Aprirà le porte del Regno di Starbucks solo ai giusti, e a tutti coloro che in vita hanno insultato sufficientemente Christaccia Aguilera.
Ebbene, a giudicare da queste foto scattate ieri a Calabasas (grazie a Spears Mania per la segnalazione), pareva che il Giorno del Lexotan fosse arrivato. Voglio dire, del resto in queste ultime ore l'umanità si è macchiata di diversi peccati mortali: prima tutta la storia delle cinghiate ai Santini, poi le fan di Xtina che continuano ad asserire che questo blog ha perso smalto.
Fortunatamente, la Pazza di Kentwood, vestita come una tennista lesbica degli anni '80, non è scesa tra gli empi per giustiziarli: si era solo andata a prendere un Frappuccino. Ma evidentemente, il barista incompetente ha messo troppo poco strutto nella miscela, scatenando questa giustissima reazione.
E per stavolta, siete salvi.