Photobucket
Nonna GaGa!
Assolutamente irriconoscibile, la nostra adorata Regina di Tutte le Galassie comparirà così sulla cover di Vanity Fair UK di settembre.
Non so per che cosa stia il segno di vittoria. Forse che Stefani si stia beffando con noi poveri mortali che sul suo pianeta Photoshop funziona molto meglio che sulla Terra?

E ora venitemi a dire che il fumo fa male! Madonnaccia ci dimostra che si può vivere svariati secoli anche intossicandosi con gli stick cancerogeni che tanto adoriamo.
Alla faccia di yoga, palestra, acqua da cinque dollari a bottiglia e sangue di vergine, ecco a voi Madgezilla a Nizza, vestita come la Regina delle Tenebre del Monte, che gira il suo nuovo film da regista,
W.E. Trattasi della storia del re Edward VIII e della sua abdicazione al trono per sposare la divorziata Wallis Simpson.
Madonnaccia l'avrà letto su
Regia For Dummies: per essere credibile come cineasta devi avere un cappello a falda larga, gridare "Stooooooooop" ogni cinque minuti, e fumare. Magari sono sigarette Kabbalah.


Come direbbe Santa Spears in pieno marzo: "Merry Christmaaaaaaas!".
E' decisamente Natale, perché nel famoso nastro comprato da qualche fan su eBay c'erano altri due inediti di Britney, incisi nel 2001.
E la cosa bella è che queste canzoni sono quasi meglio di un bel Frappuccino dopo una crisi di nervi. Adoremus.

Accade spesso: pensi che finalmente Paola e Chiara siano finite a lavorare dietro la cassa del Burger King, e loro due spuntano fuori con un singolo che schizza in prima posizione, riconfermandole come le poracce più amate del puttan-pop italiano.
Il video di
Pioggia d'estate è una bella sfrociata come non se ne vedevano da tempo, con tanto di manzi sotto la doccia e rudi checche palestrate che si danno da fare in officina.
Insomma, una vera e propria ventata di novità per le Iezzis, che della stessa identica canzone ripetuta ad infinitum e delle loro facce da
"te lo strappo a mozzichi, ma solo se mi va" hanno ormai fatto una bandiera. Grazie a The RingLeader per la segnalazione.
Photobucket
Quando pubblicheranno il mio primo libro, ho tutta l'intenzione di seguire l'esempio della favolosa Katie Price per andare a presentarlo.
Voglio dire, ci credo che nessuno legge più! E' ovvio, se le presentazioni sono di una noia mortale e senza manco un po' di silicone in vista. Se ti metti un costume con la copertina del tuo capolavoro rifatta in strass, e ti fai accompagnare da due manzi in boxer, puoi anche dare alle stampe un mattone con scritto solamente
"Bwaaaaaah" su tutte le pagine. Il che, probabilmente, è quello che c'è da aspettarsi da questo Paradise.
Katie, che è una delle penne più brillanti della letteratura britannica di tutti i tempi (Virginia Woolf può farle un cunnilingus, per dire), non è nuova a questi exploit letterari. Ma stavolta, non fosse altro per il bonazzo alla sua destra e le tette che potrebbero essere scambiate per una tonsillite gravissima, si è davvero superata.
E se riuscite a leggere tutto il libro di Katie, il mio consiglio spassionato è di passare a quest'altra lettura immediatamente dopo.


Photobucket
Continuo a pensare che la boccetta di Radiance sembri un maiolicato in un cesso di un bar gay degli anni '70, ma ehi! Questa è la fragranza dell'anno, quindi state pronti a scegliere il vostro destino come dice la pubblicità: Lexotan o Xanax? In ogni caso, leggete attentamente il foglietto illustrativo (ma quando mai).
A parte la meravigliosa pubblicità di Radiance, che ci mostra una Santa Spears in versione Gran Ballo delle Photoshoppate sulla Luna, mi preme farvi sentire una chicca: un inedito del 2001,
Am I A Sinner?, emerso recentemente da un acquisto su eBay.
Possiamo capire perché non sia mai stato pubblicato, ma una nuova pagina di Vangelo apocrifo non può che rendere felici noi Spearsanisti.


Seh, vabbè. François Sagat con una donna è come Puttanah Montana con una cintura di castità, Penis Hilton con la bocca chiusa, Christaccia Aguilera con un disco di platino!
Eppure è successo: il pornodivo gay più famoso del mondo ha incontrato la soubrette francese Louise Bourgoin per un servizio sul magazine Inrockuptibles. Lei lo strapazza un po', e lui ne approfitta al solito per mostrare le sue chiappe chiacchieratissime.
Ma poi 'sto François Sagat si merita davvero tutta la fama che ha? E' il vostro pornoattore del cuore come per buona parte del resto del mondo? E sennò, chi gli preferite?

Le Regine della Galassia sono facili? No, perché pare che tra una cosa e l'altra la bikineggiante GaGa si intrattenga con questo Luc Carl da almeno cinque anni.
Tra lascia e piglia, i due sono apparsi più affiatati che mai ieri in piscina, dove hanno amoreggiato e preso del tè rigorosamente in tazze di porcellana.
Ora, io non vorrei mettere bocca su questo commovente amore intergalattico, ma Stefani! Potresti avere qualsiasi essere umano della Terra, e mi ti metti con questo scafandro a reattore? Sono shockato.






Vi ho mai raccontato di quando ho incontrato Pacey di Dawson's Creek a Firenze? Era là con una gnappetta bionda, e io e la mia amica l'abbiamo rincorso per tutto il centro. Voglio dire, Pacey! Tutti noi cresciuti a pane e pippe mentali di Dawson's Creek eravamo innamorati di Pacey.
Purtroppo alla fine quella lurida stronza campagnola di Joey Potter ha avuto la meglio, ma questo non ha spento la nostra ammirazione per il miglior principe azzurro della storia delle serie TV.

Anyway, credeteci o no, Joshua Jackson è tornato nei panni di Pacey per un giorno durante il Comic-Con di San Diego, dove ha indossato una delle sue orrende camicie e ha organizzato il Pacey-Con!
Ovviamente si tratta di un video comico, messo su dai buontemponi di Funny Or Die, ma è comunque un brivido di piacere per chi non ha mai dimenticato gli anni trascorsi davanti alla TV a chiedersi:
"Ma che cazzo dicono, questi?".

E' passato un bel po' di tempo dalla scorsa selezione di chiavi di ricerca che hanno portato incauti websurfer su popslut, digitando le cose più bizzarre.
Eccoci tornare sul luogo del misfatto per scoprire che cosa frulla nella testa della gente quando si mette davanti a Google.

heidi montag è una troia
E fin qui non ci piove. Però cerchiamo di non dimenticarci che è anche una poraccia, eh.

donna che si e fatta tatuare omar simpison sulla vagina
Chi sarà mai questo Omar per meritarsi di essere tatuato sulle vagine?

come procurarsi delle sveltine
Vediamo... Non saprei, ma suppongo che dovresti fare in fretta.

wanna cum che vuol dire?
Mmmh... Più o meno, direi che significa:
"Ho passato una gran serata a chiacchierare con te, dobbiamo rifarlo".

è viva la cugina di shakira???
Oddio e chi lo sa? Adesso m'hai messo ansia!

britney spears perchè?
Non chiedere cose che rientrano nella sfera della Fede.

fes book donne chefanno i pompini ai gey
Poracce. Già fanno i pompini ai gay, che non è mai una bella cosa. In più, sono costrette anche a digitare sulla tastiera mentre lo succhiano, a quanto pare.

sono brutta e grassa
Amore, e come ti permetti di visitare questo blog?

foto di cagnoline travestite da battone
Carucce!

lesbiche che adorano che gli uomini gli mettano il pisello
O parliamo di Lindsay Lohan, oppure c'è grossa confusione.

libro preferito di leighton meester
Il catologo di Postalmarket? L'elenco del telefono? Le istruzioni dei preservativi?

porca filippina lo prende tutto in figa e in culo videos gratis
Tutto pulito signo'! Tutto infilato signo'!

bon bons malizia vorrei sapere tutti i gusti
Vediamo... se non vado errato sono gusto poraccia, gusto poraccissima e gusto ultraporaccia.

la grande prostituta della bibbia
Pazzesca! E chi è, esattamente? No, aspetta. Non dirmelo.

casting non riesce a prenderlo nel culo
Un po' di Luan e passa la paura, Casting!

gina lollobrigida, nuda, si vede fica
Che si veda fica ci può anche stare. Voglio dire, avrà centovent'anni, la cataratta e la demenza senile hanno fatto il loro dovere.

madonna puttanaccia
Non si dice! Madonnaccia Puttanaccia, semmai.

Caruccia, lei! La mia venerazione per Robyn trova conferma in un nuovo video assolutamente inutile, che ci porta in tour con lei manco fosse Madonnaccia in Miles Away!
Inutile dire che anch'io mi farei autografare ovunque da Robyn, che rimane a oggi colei che ha buttato fuori il miglior album dell'anno, Body Talk Pt.1. La seconda parte uscirà a settembre, e a fare da apripista troviamo questa Hang With Me.
La canzone era già apparsa in versione acustica nell'album precedente, ma questa radio edit è decisamente migliore.
Bella de casa, si merita di diventare il simbolo della Svezia più delle librerie Billy.

Mi rendo conto che per ricordarseli bisogna essere dei malati di mente come me, ma potevo non parlare di questo inatteso ritorno dei McFly?
Dopo aver praticamente dato il via al femomeno boyband mascherate da gruppeto punk, i McFly torneranno a novembre con un nuovo album. Ma soprattutto, compaiono sul numero di agosto del magazine gay inglese Attitude con un servizio fotografico bollente e frocissimo!
E chi avrebbe immaginato che sarebbero diventati così graziosetti? Sono irriconoscibili!
Nell'intervista a corredo, il gruppo dice di aver imparato molto da Elton John, di aver messo su un sound più sexy, e soprattutto scherza allegramente sugli inciuci all'interno della band. Bravi! Da inutili ragazzetti pre-emo-pop-punk a dive favolose con le chiappe di marmo. Sono colpito.







Scusate ma di questa dovevo proprio parlarne, anche se non c'entra niente con ciò che ci piace di più (sgualdrine pop e ceppa). Tekken contro Street Fighter! Ci sono solo due cose che in gioventù mi hanno fatto slogare i polsi più di Federica la Mano Amica, e sono proprio Street Fighter e Tekken.
Ora, i due picchiaduro si incontreranno in ben due nuovi giochi:
Street Fighter X Tekken (in 2D) e Tekken X Street Fighter (in 3D). Ci vorrà un po', ma usciranno sia su PlayStation 3 che su Xbox 360. Paaaaazzesco.
E con tutta questa foga da videogiochi, mi chiedo e vi chiedo: voi videogiocate? E' da un po' che mi frulla l'idea di un blog tematico che parli di games da un punto di vista gay. Troppo estremo o vi sconfinfera? Lemme know.

Com'è potuto succedere? Marc Jacobs e Lorenzo Martone erano un esempio di favolosità per tutto il mondo, e avevano persino dato una pazzesca festa di fidanzamento a St. Barth's in vista del loro matrimonio dopo anni e anni di fidanzamento.
Ora, dopo un susseguirsi di voci sulla loro rottura, la conferma arriva dal Twitter di Lorenzo. I due si sono lasciati e non si sposeranno.
Non so bene come commentare questa notizia. Forse perché, sotto sotto, non me ne frega un'emerita ceppa.


UPDATE: Ecco quanto dice Baby Spice sul suo Twitter a proposito della notizia che vi ho dato con tanto gaudio: "Ragazzi mi spiace ma non ho detto che avremmo fatto un nuovo film! Ma siamo davvero emozionate per il nostro musical a teatro".
Ho sempre pensato che fossi una lurida zoccola, Emma (grazie ad Annabelle Bronstein per la segnalazione).


Tenetevi saldi alle sedie, perché sta per arrivare il seguito ufficiale di uno dei più grandi capolavori della storia del cinema!
No, purtroppo non gireranno Glitter 2. Ma possiamo consolarci: la favolosa Emma Bunton non solo è ancora viva, ma ha anche confermato ai microfoni del Daily Mail che Viva Forever (il musical con le canzoni delle Spice Girls che debutterà a Londra a novembre) diventerà un film!
Avete capito bene: tredici anni dopo il pazzesco Spice World The Movie, potremo tornare al cinema per vedere un nuovo film delle Spice Girls!
Ricordo ancora quando sono andato a vedere il loro primo film in sala, e c'erano quei pazzeschi miniposter in omaggio alla cassa. E la bigliettaia mi ha guardato male, liquidando la mia indecisione con un: "A regazzi', decidete. Chi voi, 'a roscia o 'a brunetta?".

Baby Spice ci fa sapere che il film sarà diretto da Judy Cramer, già regista di Mamma Mia!, e che funzionerà proprio come il musical degli Abba: le canzoni delle Spice che faranno da sfondo alla storia di cinque ragazze in cerca di fortuna. La differenza tra lo spettacolo teatrale e il film, tuttavia, è che quest'ultimo dovrebbe vedere il coinvolgimento diretto di Mel B, Mel C, Geri, Emma e Victoria (che a teatro
verranno interpretate da altre attrici).
Il nuovo film sarà scritto da Kim Fuller, sorella di Simon Fuller, già autrice della sceneggiatura di Spice World, e conterrà quattordici grandi successi della girl band più grande della storia del puttan-pop. Il film era in programma da parecchi anni, ma tutto si era bloccato con l'uscita di Geri dal gruppo. E' sempre colpa tua, Geri!
Be', che dire. Queste sono notizie in grado di dare un senso alla vita.

Quante volte vi è capitato di pensare: "La vita sarebbe perfetta, se solo i Mio Mini Pony avessero il cazzo"?
Ebbene, a quanto pare la vita può essere perfetta! Non perdetevi questa pubblicità, postatami da G. su Facebook. Vedendola, ho rischiato di sputare un embolo direttamente sul monitor.

Yawn, yawn, yawn. La piccola Jenny di Gossip Girl è proprio convinta di essere una figa, non c'è che dire.
Prendete il video con la sua band, i Pretty Reckless. A parte che un nome più brutto per una band avrebbe potuto essere soltanto, chessò... Bluaaaaaaaargh. Ma voglio dire, che cosa dovrebbe rappresentare questo incrocio tra Gesù Cristo, Courtney Love, Kung Fu Panda, Avril Lavigne e una ballerina di lapdance con la labirintite?
Io credo che sia una vera e propria piaga della società, questa delle adolescenti che vogliono fare le sgualdrine pop. Tutto ha preso il via quando costoro hanno cominciato a fare pompini sotto le scrivanie dei produttori discografici, anziché ai loro coetaneti nel cesso della scuola come ai miei tempi.

La qualità è piuttosto scadente, ma suvvia: davvero volete vedere il nuovo, pallosissimo video di Christaccia Aguilera così presto? Sarà il caso che aspettiate almeno di essere ubriachi, il che nella mia etica personale vuol dire non prima delle undici di mattina.
Per quanto mi riguarda, credo che passerò. Ho cose più importanti da fare, tipo grattuggiarmi lo scroto o infilarmi delle lumache carnivore nelle orecchie.

Quando la favolosa Testa di Crack rimane a corto di carburante, non le resta che succhiare via la vodka dai pori del proprio pollice: è una tecnica segreta tramandata da generazioni e generazioni di ubriaconi, insegnatale dal celeberrimo maestro Hattori Sbronzo.
Tutti continuano a chiedersi quando uscirà il prossimo album di Amy, ma io sono più propenso a chiedermi quando verrà assunta dalla Jack Daniel's come botte per il whisky.
Sarà, ma che volete dirle: per aver fatto la scelta di rinunciare per sempre alla sobrietà, Testa di Crack si merita la mia stima imperitura.




Voglio dire, che male c'è? Anche le extension di Britney hanno festeggiato il raggiungimento del centomilionesimo disco venduto dalla Santa, ed evidentemente hanno smarrito la via di casa.
Va detto anche che la situzione dei capelli della nostra Living Legend non accenna a migliorare ormai da anni. Ma come tutti voi saprete, ogni religione ha i suoi dogmi inviolabili: c'è chi non può mangiare carne di maiale, chi non può lavorare di sabato, chi non può farsi prete senza essere un molestatore di bambini.
Nello Spearsanesimo, è severamente vietato incollarsi le extension con qualsiasi altra cosa che non sia la Pritt in stick.

Bisogna dire che il colore della faccia e quello della tuta da carcerata sono praticamente la stessa nuance: LiLoh rimane di classe anche al Century Regional Detention Facility, dove ieri ha iniziato il suo periodo di detenzione.
I reporter rivelano che Lindsay è stata estremamente collaborativa, si è fatta ammanettare senza opporre resistenza, e sta prendendo il tutto molto serenamente.
Lo vediamo dalla sua faccia nella foto segnaletica! Questa è una delle sue espressioni
"Qualcuno vuole un pompino?" meglio riuscite, non c'è che dire.
E siccome la giustizia è uguale per tutti, ma per le sgualdrine pop un po' meno, sembra che i tre mesi di carcere per LiLoh diventeranno neppure quattordici giorni. Come mai? Il carcere è troppo affollato di ospiti. Certo, come se invece le strade di Los Angeles non fossero sovraffollate di sgualdrinacce ubriache ventisei ore al giorno che guidano rischiando di ammazzare la gente.
People rivela che la compagna di cella di Lindsay sarebbe una certa Alexis Neiers, che sta scontando sei mesi di detenzione per aver rubato nelle case di diversi VIP, tra i quali proprio LiLoh! Chi è questo che abbina le carcerate, Topo Gigio?
Anche qui, comunque, i disagi per Lindsay dureranno poco: nei prossimi giorni verrà trasferita in una cella singola. E che cosa dire del menu? Secondo TMZ, la prima cena in galera della nostra ex abitante abusiva di Lesbo è stata composta da: maccheroni con tacchino, funghi e panna, latte, succo di mela, pane, broccoli. Inoltre, le verranno consegnati con regolarità degli snack con i quali sollazzarsi tra un'ora d'aria e l'altra.
Insomma, sembra proprio che questo brevissimo periodo di detenzione non arrecherà alcun disagio né a LiLoh né alla sua vagina. E' proprio vero, che la povera gente farebbe meglio a fingersi lesbica.