amy winehouse fa prendere aria alle sue tette nuove


Che cosa vedono i miei poveri occhi? Testa di Crack è più in forma che mai, e ha... Be' dai, le vedete anche voi. Quelle sono... Come potrei dirlo? Delle... lentiggini?! Da quando in qua la nostra Amy ha le lentiggini?
Ok, basta burle. Ecco a voi la pazzesca e ricarrozzatissima Testa di Crack che si lascia sfuggire i capezzoli, piazzati sopra delle tette misteriosamente lievitate in seguito al ritorno a Londra. E' successo dopo il suo lungo esilio ai Caraibi, che a tutto è servito fuorché a disintossicarla. Ma guardate che bocce! E poi dice che fumare crack e bere benzina fa male.
Ieri sera, al tipico tepore della capitale britannica, i due nuovi gioielli di casa Winehouse (costati trentacinquemila sterline) hanno voluto prendere un po' d'aria. Questo il giorno dopo che Amy aveva seminato il panico ai Q Awards, dove ha mandato affanculo gente a caso e ha interrotto la consegna del premio alla band degli Specials.
Una volta, da qualche parte, ho letto che c'è gente che nasconde le polverine magiche nelle protesi al silicone.
"Seh, figurati", avevo pensato.