Quando la faccia è sempre fissa sull'espressione scazzata e strafatta, è bene che almeno quello che c'è intorno cambi spesso. Stando a quanto dice il Sun, Lindsay Lohan avrebbe trascorso la bellezza di undici ore in un salone di parrucchieri di Hollywood, per tornare bionda. Undici ore! A questa fregnaccia può crederci solamente Samantha Ronson: nessun essere umano, neppure una finta lesbica, può passare tutto quel tempo da un parrucchiere.
Credevo ci fosse un limite alle scuse che LiLoh mette alla sua ragazza per andare a elargire pompini in giro, ed ero convinto che
"Scusa amore, sono stata a farmi i capelli per undici ore" non fosse tra queste.
Anyway, quale sarà il motivo di questo ennesimo cambio di look per Lindsay, a parte evidentemente avere gli specchi di legno per casa? Bene, pare che oltre alla parte in
Machete di Robert Rodriguez che le sarebbe stata offerta (si sa quanto Rodriguez ami il trash), LiLoh nutra il grande sogno di essere presa per il remake di A qualcuno piace caldo, che stanno preparando in quel di Hollywood. E no, non aspira al ruolo della carta da parati, ma proprio a quello che fu di Marilyn Monroe!
Sarebbe utile che qualcuno le spiegasse che il titolo del film si riferisce al jazz, e non al cazzo.


Ecco che cos'era! Ieri sera, mentre tornavo a casa assediato da un caldo che manco a Manila nella stagione dei termosifoni a palla, ho sentito nell'aria una rinfrancante brezza di Glow by Jennifer Lopez. Inebriato da quel dolcissimo aroma, mi sono chiesto chi a Roma potesse avere tanto buon gusto per indossare un eau de parfum così sofisticato, ma la risposta era più semplice di quanto credessi: si trattava di Culona From The Block in persona!
La nostra J.Lo ha graziato Piazza di Spagna per presentare la sua linea di costumi e intimo per Yamamay, ed è stata letteralmente osannata dalla folla. Se qualcuno di voi c'era, può svelarmi l'arcano: il suo culo riesce a stare tutto nel campo visivo di un essere umano?




Se hai una gabbia come scenografia e sai sostenere l'espressione Voglia di Cazzo (TM) per tutta la durata del video, allora puoi sfondare in America. O almeno questo è quello che devono aver detto alle Suga, per convincerle ad abbandonare la natia Albione e trasferirsi tra gli Yankee a fare un bell'album di puttan-pop come si deve.
A questo punto mi aspetto una guerra tra le Zuccherine e le Pussytrans Dolls, che si sentiranno giustamente plagiate. Anche se temo che il terzetto inglese non abbia le palle per vincere contro il gruppo di Nicole Scherzinger. E non parlo in senso figurato.

Dunque, vediamo. A quanto pare, nelle notti di luna piena, Shagura soffre di sonnambulismo. Questo disturbo la porta ad avventurarsi nel tratto ano-rettale dell'intestino di non si sa bene chi. Lì inizia a fare degli strani e inquietanti passi di danza, forse troppo avanti per essere capiti da chi non è cresciuto in Colombia (e lei deve essersela sniffata tutta, a giudicare da come si muove).
Detto ciò Shagura si trasferisce in una gabbia, dove tenta di passarsi la gamba dietro la testa e altre amenità atte a dimostrarci che non è più dotata di struttura ossea. A un tratto il nonsense del video esplode con un momento West Side Story, fino a quando Shagura non decide di tornarsene a dormire.
Ragazzi, io so che da oggi pulluleranno in Rete imitazioni di Shakira che imita Beyoncé, ma attenti a non farvi uscire fuori le anche dal bacino. E' estate, il pronto soccorso funziona peggio del solito.


A giudicare dalla faccia in alto, la Santa Pazza di Kentwood si è appena accorta di aver messo sotto qualcuno. E a giudicare da quella immediatamente sotto, si è resa conto che si trattava di Rihanna!
Anyway, non è questo quello che ci interessa: la panna è tornata sul Frappuccino di Britney, e tanto basta per intonare canti al citofono e dedicare tutto il nostro weekend alla fonografia più spinta. Festeggiamo il ricongiungimento tra la Pazza, la Santa e il Frappuccino whit whip: la Santissima Trinità dello Spearsanesimo. Mistero dei trigliceridi, rendiamo grazie a Starbucks! Questo è un giorno campale per il nostro Credo.
Tanto che anche il mondo dell'alta moda ha deciso di festeggiare, con un nuovo scatto della linea Candie's (in basso a destra). Come sempre, Brit gioca con la sua immagine come solo una vera donna di classe sa fare. Purtroppo si tratta di un outtake, che non verrà mai utilizzato per la campagna pubblicitaria. Ovvio. C'è un limite anche all'estrema eleganza!


Madonnaccia is in da house! Uscirà in radio solo tra qualche giorno, ma il nuovo singolo della Regina delle Tenebre è già qui pronto per farvi esplodere la testa!
Purtroppo, se dicessi qualcosa di negativo sul brano che lancerà il diciottesimo greatest hits di Madgezilla, dovrei vedermela con l'Armata delle Tenebre al gran completo.
Il fatto è che suvvia, a questo pezzo proprio non si può dire niente. Questa è la Madonnaccia che amiamo!

Acclamato protagonista dei Pills di ieri, Philip Fusco si guadagna una gallery tutta per sé (con tanto di video), giusto per scoprire se fosse venuto bene solamente in quella foto. Ecco, come dire: no. Phil è bono, manzo e chiaramente colmo di geni italiani da qualsiasi punto di vista lo si guardi!
Nato nel 1988 a New York, fa il modello da quando ha quattordici anni, e recentemente si è dato un gran da fare posando per mutandari vari e concedondosi a video e photoshoot vagamente omoerotici. In realtà pare che sia etero ma voglio dire, potrebbe essere interessante cercare di fargli cambiare idea.
La sua vera passione, si legge sul suo blog, è la palestra. Il che è piuttosto strano, perché a osservarlo io avrei detto che il suo hobby fosse strafogarsi di Nutella davanti alla TV.














Ora non mi ricordo esattamente quanto facciano dieci libbre in chilogrammi, ma a giudicare dalla foto di copertina di Ok! credo che Jessicona Simpson ne abbia persi almeno ottantadue! E in dieci giorni! Tant'è che la notizia viene ripresa anche da Us Weekly, che pubblica una sua foto con sopra scritto: "L'altra donna". Come a dire: prima sembravano due, e ora ha smaltito la metà del suo peso con tanto esercizio e qualche incredibile segreto di bellezza (che alcuni chiamano liposuzione).
Passiamo a qualcosa di più rassicurante: le fregnacce di Globe. C'è molta confusione sessuale nell'aria questa settimana, perché il nostro tabloid preferito propone un bizzarro triangolo tra un gay conclamato, una lesbica impenitente e un tizio del quale francamente ignoravo l'esistenza (quindi suppongo non sia frocio).
Andiamo con ordine: pare che Oprah Winfrey non sia una leccamicia come si dice ai quattro lati del cosmo, ma che anzi stia da anni con questo tale Stedman Graham. Ora, però, Oprah avrebbe completamente perso la testa per il presidente Obama, tanto da essersi follemente innamorata e volersi trasferire a fare talk show alla Casa Bianca. Ora, la povera Oprah evidentemente non legge Globe, perché altrimenti saprebbe che a Obama piace la ceppa! Io lo dico sempre, che i tabloid possono salvarti la vita.
Chiudiamo con una bella notizia: la reunion di Bayside School! Vi ricordate Bayside School? Era il telefilm più idiota della storia dei telefilm, ma ricordo che Mario Lopez ai tempi mi ha fatto tanto compagnia nelle session adolescenziali con Federica La Mano Amica. Anyway, tutto il cast si è riunito sulla copertina di People, ma solo per un servizio fotografico e uno show TV. Grazie al cielo, non c'è un ritorno della serie in programma.
Ehi, un momento. Dov'è Screech, su questa dannata cover? Bayside School non è nulla senza Screech. Screech era il vero protagonista! Vergogna. In compenso, la favolosa Amber Thiessen (o forse è Geri Halliwell) ha girato un clip nel quale ci spiega perché è troppo impegnata per partecipare alla reunion durante lo show di Jimmy Fallon. Fa quasi quasi ridere, quindi dategli un'occhiata.


Il 29 settembre Nelly Furtado ci grazierà con il suo album in spagnolo, il che è del tutto logico per una canadese con origini portoghesi. Voglio dire, se la mia carriera fosse agli sgoccioli e invecchiassi in tempo reale davanti al mondo, canterei anche nella lingua dei Puffi.
Ecco a voi il video del primo singolo tratto da
Mi Plan, Manos Al Aire. Un po' militar, un po' psicanalitico, molto J.Lo: lo sa Nelly, che solamente Culona From The Block può lanciare gli oggetti dall'auto?
La canzone è originale come un pompino di Puttanah Montanah, ma almeno il protagonista del video è un bono a cinque stelle.

-Barbie Sguattera non sarà completamente nuda su Playboy. Questo significa che il mondo non finirà a settembre, ma semplicemente che ci esploderanno a tutti gli occhi in contemporanea. (Us Weekly)

-Rihanna, anna, anna e la nefasta Katy Perry insieme intente a fare l'unica cosa che riesca loro in modo dignitoso. (Rihanna Diva)

-Il personal trainer di Madonnaccia pensa che ci sia qualcosa che non vada nei suoi esercizi per le braccia. Probabilmente il fatto che sono costruite con titanio made in China? (PopEater)

-Puttanah Montana invia al suo ex Justin Gaston foto di lei che lecca un gelato. La metafora è sottile e delicata. (Daily Fill)

-Mischa Barton è uscita dalla Casa dei Pazzi ed è in grandissima forma. Ora non si capisce bene quale sia la forma, ma è comunque grande. (Movielicious)

-La scapezzoleggiante GaGa libera le sue tette bioniche a Ibiza! Attenzione, sta per lanciare dei raggi gamma! (Go Fug Yourself)

-Il povero Michael Phelps battuto ai mondiali di nuoto. Lo consolerei ben volentieri. (JustJared)

-Jessicona Simpson lancia un nuovo profumo! Pare sia ottimo per il fuoco del barbecue: vengono delle salsicciate da paura. (JustJared)

-Ancora cimeli scandalosi di Madgezilla all'asta! Questa volta si tratta dei suoi messaggi erotici in segreteria. E se li ascoltate al contrario, si aprono le porte del Regno delle Tenebre. (TMZ)

-Paulina Rubio è lo mejor del verano! Posso solo immaginare che cosa sia lo pejor. (Latin Gossip)

-K-Fat sta venendo a prendervi per mangiarvi, e nel frattempo fa finta di giocare a golf. (The Blemish)

La qualità del video è piuttosto bassa. Cliccate qui per vederlo in HQ.
Adoro così tanto Mika che, piuttosto che sorbirmi il suo nuovo video, avrei preferito fare un pediluvio nell'acido cloridrico. Ma tant'è, la cultura è cultura, e ho premuto play.
Bene. Ora spiegatemi che roba è. Una checca fracica di trentadue anni che è rimasta sola a casa e canta Heaven Is A Place On Earth in mutande? No, seriamente. Questo clip non è solamente quanto di più frocio abbia visto nell'ultimo quarto d'ora (sì, confesso: continuo a riguardare
Asuuu Madreee! ossessivamente), ma fa anche da supporto a una delle canzoni più inutili e plagiate di sempre. Mika mio, mika siamo scemi!
Anyway. Diciamo che tutto sommato le scene sono realistiche, a parte il fatto che la frocia inglese potrebbe anche mangiare qualcosa una volta ogni quindici giorni. Però sì: effettivamente le mie quattro mura hanno visto di peggio, ogni volta che sparo a palla
Piece Of Me. Forse perché a me non piace portare le mutande, quando ballo per casa.

Immaginate J.Lo e Shakira che vengono alle mani, solo molto più donne e molto più isteriche, e avrete il video del momento: le favolose checche sudamericane che si picchiano!
Non so per quale motivo, ma sono rimasto incantato a guardare questi due indemoniati che si insultano con la voce di Speedy Gonzales castrato. E' come se la bambina dell'Esorcista avesse sniffato un mix letale di gloss, glitter e Bon Bons di Malizia.
Piangono, strepitano, si dicono cose incomprensibili, e poi il gran finale. Vi consiglio di guardare fino in fondo, perché gli ultimi secondi superano qualsiasi rissa tra primedonne che la storia delle risse tra primedonne ricordi.

Anch'io ho sempre sognato di apostrofare qualcuno con "Asuuu madreee" o "Estupida". E se dopo un po' ne avrete abbastanza del primo clip (com'è possibile?), non temete: c'è già un remix dance. Me encanta!

<a href="http://video.msn.com/?mkt=en-US&from=sp&vid=304364f2-e037-48b6-9ffe-8f67ad6539b1" target="_new" title="Channing Tatum and Charlyne Yi Cinemash "Dirty Dancing"">Video: Channing Tatum and Charlyne Yi Cinemash "Dirty Dancing"</a>
"Nessuno può mettere Baby in un angolo". Se questa frase non vi dice nulla, si vede che appartenete a quella generazione di gay i cui film di riferimento sono Glitter di Maialah Carey e Crossroads di Santa Spears.
Inutile dire che Dirty Dancing ha inventato tutto quello che c'era da dire sui film di danza, a cominciare da un protagonista maschile semplicemente superlativo: il mitico Patrick Swayze.
Ora, MSN Video propone una breve parodia con protagonisti Charlene Yi e il bonissimo Channing Tatum, che nella realtà ha ballato in quella porcata di film che era
Step-Up.
Lo sketch è divertente, ma soprattutto lui è sempre scopabilissimo nonostante la puzzola morta in testa.

Delle volte vorrei proprio tornare nei favolosi anni '90, col mio Invicta Black e i pomeriggi passati davanti al Super Nintendo. E' per questo che mi sono quasi commosso nel vedere Shirley Manson raggiungere i No Doubt sul palco, per un'esplosiva cover di Stand & Deliver degli Adam and the Ants (sul palco c'è anche Maja Ivarsson dei The Sounds). Il tutto in occasione di un megaconcerto ieri sera a Los Angeles, il primo che vede il ritorno sulle scene del gruppo di Gwen.
Ah, i Novanta. I Garbage. I No Doubt. Gli Oasis e le Spice Girls. Che nostalgia. Per tutte le ceppe, non mi viene da scrivere altro che riflessioni su quanto stia invecchiando.

Se dopo un pallido quarto d'ora di celebrità il vostro nuovo cognome diventasse un pronome seguito dal punto interrogativo ("Katy chi?"), non vi fareste anche voi un bel tattoo da bimbominkia per festeggiare?
La nefasta Katy Perry, tanto ossessionata dalle fragole quanto refrattaria al buon gusto, ne ha combinata un'altra delle sue. Eccola mostrare il suo nuovo tatuaggio su Twitter, accompagnandolo con la frase:
"La mia nuova amichetta... quale potrebbe essere il suo nome?". Mmmh, vediamo... Ritardo Mentale? Al Secondo Album Non Ci Arrivo? Lady GaGa Mi Ha Spazzato Via? C'è solamente l'imbarazzo della scelta.
Qui sotto, ecco Katy a Londra subito dopo essersi fatta il tatuaggio. La sobrietà e l'eleganza sono quasi le stesse che hanno caratterizzato l'esibizione live al Today Show di qualche giorno fa, dove ha cantato Hot N Cold nella sua celeberrima tonalità di bau maggiore.




Chiunque abbia l'ardire di insultare i fan della Santa Pazza di Kentwood, da oggi in poi, non solo brucerà tra le fiamme dell'inferno pungolato da demoni con la faccia di Rihanna. Dovrà anche fare i conti con l'ennesima prova che i seguaci di The Legendary Miss Britney Spears sono persone dotate di fantasia, estro, sensibilità e un livello altissimo di trigliceridi nel sangue.
Olè, ecco a voi il video nato dalla storia vincitrice del concorso indetto dal sito ufficiale della Santa. Questo cartone animato digitale per
Kill The Lights è semplicemente strepitoso, ed è stato realizzato partendo dallo spunto che ha scritto un fan.
Chissà che cosa si vinceva: mi auguro non una scorta vitalizia di Lexotan e Frappuccino, perché potrei mangiarmi le mani fino ai gomiti.

Come si legge sulle sacre tavole dello Spearsanesimo, scritto a chiare lettere rosa su sfondo leopardato: "Non avrai altra bevanda ipercalorica all'infuori del Frappuccino".
Ecco perché LiLoh si è macchiata del più tremendo dei peccati, se escludiamo il suo flirt simulato con la micia di Samantha Ronson (argh). La nostra roscia ha lanciato la propria ricetta di frappé in uno dei negozi della catena Millions of Milkshakes: nel senso che ha proprio scelto lei gli ingredienti, e ha avuto il coraggio di bere il tutto davanti ai giornalisti. Chiaramente estasiati nel vedere Lindsay assumere qualcosa che somigliasse a del cibo: non accadeva dal 2002.
Ora, non è per fare della facile ironia, ma guardate con attenzione la faccia della finta lesbica dopo aver sorseggiato il suo beverone. I conti sono presto fatti su che cosa ci sia dentro, ed è talmente semplice che potete farlo anche a casa: latte, ghiaccio, vodka, benzina, soda caustica, rhum, Idraulico Liquido, gin, metadone e un po' di Vagisil crema.
Se non avessi una religione da seguire e non fossi devoto al Vodka Lexotan, mi verrebbe quasi voglia di provarlo.





Finalmente sta accadendo: i Jonas Brothers hanno iniziato a eliminarsi tra di loro, come i peggiori batteri della muffa. Presto il mondo del puttan-pop sarà libero da questi tre gatti castrati che mandano in subbuglio gli ormoni delle teenager.
Durante un concerto a Philadelphia di un paio di sere fa, si è consumato un tragico incidente sul palco: Carciofo Jonas ha inavvertitamente colpito il polso di suo fratello Barbabietola Jonas, con una bacchetta della batteria. Il povero Nick si è alzato bestemmiando ogni santo conosciuto, e a Joe non è rimasto che prendere tempo leggendo delle lettere delle fan.
Se questa cosa è stata davvero un incidente, allora io sono pronto a trasferirmi su un'isola deserta con Puttanah Montana. Voglio dire, guardate voi stessi: c'è partito con cattiveria! Lo dico sempre: mai fidarsi di una checca con la canotta e i pantaloni skinny.

Come tutti voi saprete, in Sud America si crede che toccare le tette a una sgualdrina col culo spropositato e la carriera a brandelli porti una gran fortuna. Ecco perché Skeletor tasta così sfacciatamente le tette della sua J.Lo, che ieri sera a New York ha festeggiato il ragguardevole traguardo dei quaranta.
Culona From The Block deve averci dato giù di margarita, perché a giudicare dallo sguardo non saprebbe nemmeno trovare le proprie chiappe. E voglio dire, si vedono dallo spazio!
Gustatevi altre immagini della divina Jennifer mentre tenta di non perdere la faccia. Nel senso che è lì lì per colarle dalla testa.