sarah jessica parker, una fashion icon chiamata cavallo


Ieri sera ho dato un'altra chance al film di Sex and The City, fruendolo come andrebbe fruito: durante la prima sera d'uscita, con il pubblico infoiato che fa il tifo davanti allo schermo, e insieme alle mie amiche frociarole. Ma soprattutto, ubriaco. Ubriachissimo. E devo dire che stava funzionando: finché la vodka è rimasta in circolo, il film mi è sembrato assolutamente strepitoso, e ho seriamente temuto di non averci capito un cazzo. Applaudivo praticamente a ogni battuta e quella pletora di volgarità vanziniane mi sembrava addirittura adatta a riportare tra noi un telefilm così mitico.
Poi, più o meno all'altezza della scena in cui Charlotte si caga sotto, ho capito che sì, il film di Sex and The City è proprio una lurida merda e nessun Vodka Lemon può cambiare questo stato delle cose. Più o meno la stessa cosa deve aver pensato chi ha messo su il sito Sarah Jessica Parker Looks Like A Horse, disarmante nella sua semplicità: una minigallery che mette in risalto le sembianze equine di SJP, paragonandola ad altrettanti ronzini. Povera SJP, non sembra affatto un cavallo! E' solo una malefica vegliarda che ha deciso di rovinare un pezzo di storia dell'entertainment producendo un film di merda...