lauren hutton e la verità su sex and the city: gli uomini sono tutte sgualdrine


Lauren Hutton, ex modella in caduta libera, è stata recentemente ospite del Today Show, tra l'altro senza alcun motivo apparente. Visibilmente ubriaca come un montone sbronzo, Lauren ha dato il meglio di sé quando le è stato chiesto un parere su Sex and The City:
"E' scritto da uomini, che sono gay, che sono puttane. E' quello che penso. Rendiamoci conto che la maggior parte degli uomini sono puttane. Credo sia colpa del testosterone. In quanto cacciatore, se resti vivo dopo i trenta, la natura vuole che tu spanda i tuoi geni. Mentre le donne vogliono solo trovare il miglior sperma possibile per fare un capolavoro...
Qui invece abbiamo un gruppo di scrittori uomini che sono puttane, che scrivono un telefilm per donne e che dicono loro di comportarsi da puttane".
Non criticherò Lauren. Non solo perché è una vecchia pazza drogata, ma anche perché comprendo il suo punto di vista. Lavorare per secoli (lei ha tipo 132 anni) nel mondo della moda ti porta a odiare i gay. Come disse in un giorno indimenticabile la mia amica fashion guru, A.: "Lo sapete chi ha davvero rovinato il mondo della moda? I gay e i Cinesi!".