kabluey


Una bella commedia nevrotica con Lisa Kudrow è il nostro secondo film indipendente di oggi. Ora ditemi che cosa c'è di meglio di una commedia nevrotica con Lisa Kudrow nel cast. Ok, ci fosse anche Marisa Tomei sarebbe il film dell'anno, ma accontentiamoci.
In Kabluey di e con Scott Prendergast seguiamo le vicende di Salman, costretto ad aiutare la sua sorellastra mentre il marito di lei è in Iraq. I due si odiano già in partenza, ma lei deve tornare a lavorare e ha dei figli, e lui è pressoché uno sbandato. Così, decidono di mandare insieme la baracca avanti, e Salman si trova persino un lavoro: va in giro come mascotte di un sito in fallimento. Un gigantesco pupazzo blu che si aggira per le strade: una sorta di supereroe di provincia, con un'identità segreta per aiutare i deboli. O, meglio ancora, senza alcuna identità.
Il film ha un dignitosissimo 8.6 come media voti degli spettatori su IMDB, e sta per essere distribuito tramite proiezioni speciali in tutti gli USA dopo aver riscosso grande successo durante quelle parziali. Potrebbe essere l'ennesimo nuovo
Little Miss Sunshine, ma secondo me è anche più unico. Che dite case di distribuzione, vogliamo rischiare?