lindsay contro il fumo


La ammiro da morire. E' la più strafatta e rifatta della cricca, eppure è sempre glamour. Ha lo sguardo più catatonico di quello di Britney, ma porta la fattanza con una tale classe che non si può non adorarla. Guardatela uscire dal solito ristorante X di Los Angeles: il tizio dietro di lei rende chiaro quale sia stato il tenore alcolico della serata, forse ha della cocaina sul vestito, peserà trenta chili in tutto eppure sfoggia con orgoglio le pastiglie per smettere di fumare. Come a dire: "Non è colpa mia se per gli acidi non c'è antidoto, razza di sfigati".